Maltempo, oggi allerta arancione in Lombardia e Liguria

40

Su gran parte dell’Italia torna il maltempo. Nella giornata di lunedì 26 ottobre sono previste piogge intense e venti forti, in particolare sulle regioni del Nord e del Centro. È stata decretata l’allerta arancione in Lombardia e Liguria. L’allerta gialla invece è stata attivata in altre nove regioni: Abruzzo, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Molise, Piemonte, Sardegna, Umbria e Veneto.

La nuova perturbazione di origine atlantica sta raggiungendo in queste ore l’Italia portando piogge e venti forti sulle regioni centro-settentrionali. Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo che prevede a partire dalle prime ore di oggi precipitazioni diffuse, che localmente potranno essere anche molto intense e accompagnate da fulmini e forti raffiche di vento, su Piemonte, Liguria, Lombardia ed Emilia-Romagna, in estensione a Veneto e Sardegna.

Attesi inoltre venti da forti a burrasca su Liguria, Lombardia ed Emilia-Romagna, in estensione a Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise. Il Dipartimento ha valutato per la giornata di oggi l’allerta arancione per rischio idrogeologico su buona parte della Lombardia e sulla Liguria centrale e di Levante.