Albumi avanzati? Usali per la tua bellezza: attenzione però ad usarli in sicurezza

326

L’uovo contiene proteine, vitamine e minerali ed è uno dei modi più economici e sani per prenderci cura della nostra pelle e dei nostri capelli. Le proteine dell’uovo sono un vero e proprio toccasana per la bellezza della nostra pelle ed in particolare quelle contenute nell’albume: attenzione però ad alcune controindicazioni.

Partiamo dicendo che l’albume d’uovo è alla base di molti trattamenti viso usati anche nei saloni di bellezza: la sua azione sfiammante, astringente, purificante ed idratante lo rende ideale per combattere tutta una serie di inestetismi presenti sul viso ad ogni età.

L’albume d’uovo combatte i pori dilatati, grazie al suo effetto astringente naturale: unito al succo di limone ne migliorerà molto l’aspetto, già dalle prime applicazioni. L’albume è anche antibatterico ed infatti ne viene consigliata l’applicazione anche per problemi di acne, giovanile e non. Inoltre è molto adatto per l’esfoliazione, usando un composto a base di miele e farina.

L’azione benefica dell’albume sulla pelle si estende anche ai trattamenti anti età, alle pelli molto secche e al contorno occhi segnato. Inoltre, l’albume può essere applicato anche sui capelli come maschera di bellezza, adatta soprattutto a capelli grassi e tendenti alla forfora: un impacco applicato sulla cute agisce da seboregolatore e migliora subito l’aspetto generale della chioma.

Ingredienti naturali al servizio della bellezza: cosa c’è di meglio che utilizzare ingredienti economici e facilmente reperibili, senza additivi chimici, per preparare maschere fai-da-te e rimedi casalinghi? Apparentemente nulla, ma bisogna fare attenzione.

Gli albumi d’uovo crudi, infatti, non dimentichiamo che potrebbero essere portatori di batteri pericolosi come quello della salmonella: ingerirli accidentalmente mentre si stende sul viso una maschera fatta in casa potrebbe non essere l’ideale.

Vi ricordiamo però che esistono in commercio albumi pastorizzati, venduti in brick (o potete pastorizzarli voi): se li utilizzate per fare torte, biscotti o pancakes in piena sicurezza, a questo punto potrete facilmente usare gli avanzi per le vostre maschere di bellezza, senza correre rischi!