Allerta alimentare: Ancora prodotti richiamati per rischio chimico: Tutti i marchi

2308

Conad oggi ha pubblicato il richiamo del mix per pane Verso Natura Bio, in confezioni da 150 grammi, con il numero di lotto L351/19 e il termine minimo di conservazione (Tmc) 12/2020. Il mix per pane richiamato è stato prodotto per Conad Soc. Coop. dall’azienda Melandri Gaudenzio Srl. Unes, invece, ha diffuso il richiamo di un lotto di croccante con sesamo Il Viaggiator Goloso, in confezioni da 100 grammi, con il numero di lotto L201019 e il Tmc 10/2021. Il croccante interessato è stato prodotto dall’azienda Industria Dolciaria Quaranta Srl nello stabilimento di via L. Da Vinci 247 a Caravaggio, in provincia di Bergamo.

Il ministero della Salute, a causa dei semi di sesamo contaminati, ha pubblicato l’avviso di richiamo di tre lotti, di cui due già oltre il termine minimo di conservazione, di panetti con mix di semi biologici Pam Panorama. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 180 grammi con i numeri di lotto 1422o e Tmc 31/10/2020, 17220 e Tmc 25/11/2020 e 19520 e Tmc 08/12/2020. panetti mix semi pam panorama bioI panetti richiamati sono stati prodotti per Pam Panorama Spa da Ellegi Srl nello stabilimento di via del Lavoro 18 a Gadesco Pieve Delmona, in provincia di Cremona. Anche in questo caso si raccomanda di non mangiare i panetti con i numeri di lotto segnalati e restituirli al punto vendita dove sono stati acquistati.

Sempre per la presenza di ossido di etilene, il ministero della Salute ha diffuso anche il richiamo dei semi di sesamo bio a marchio Forlive, in sacchetti da 350 grammi con il numero di lotto F0683B e il Tmc 31/12/2020. I semi di sesamo richiamati sono stati prodotti da Forlive Srl nello stabilimento di via Schio 21 a Forlì. Si consiglia, ancora una volta , di non consumare i semi di sesamo con il numero di lotto indicato e riportarli al punto vendita d’acquisto.

Infine, il ministero della Salute ha pubblicato gli avvisi di richiamo di alcuni prodotti da forno a marchio Pavef, sempre per la presenza dei semi di sesamo con ossido di etilene oltre i limiti di legge. I prodotti interessati sono:

Schiacciatina croccante multicereali, in confezione da 210 grammi, con i numeri di lotto 20L21 e Tmc 19/01/2021, 20M12 e Tmc 10/02/2021, 20M04 e Tmc 03/04/2021.

Farfalla schiacciatine multicereali, in confezione da 250 grammi, con i numeri di lotto 20L30 e Tmc 29/03/2021, 20M13 e Tmc 12/04/2021, 20L29 e Tmc 28/03/2021, 20L21 e Tmc 19/01/2021, 20M04 e Tmc 03/04/2021.

Croccantella multicereali, in confezioni da 200 grammi con il numero di lotto 20M13 e Tmc 12/04/2021.

schiacciatine farfalla croccante pavef. I prodotti da forno richiamati sono stati realizzati da Pavef Srl nello stabilimento di via Portogallo 16 a Buti in provincia di Pisa.

Con questi ultimi provvedimenti, dal 23 ottobre sono più di 60 i prodotti richiamati e ritirati semi di sesamo, mix di semi, cereali e legumi, olio, piatti pronti, prodotti da forno, snack dolci e salati, anche destinati a catering e ristorazione,per la presenza di semi di sesamo, convenzionali e biologici, provenienti dall’India contaminati da ossido di etilene, una sostanza non autorizzata in Europa. A scopo precauzionale, per una tutela dei consumatori si raccomanda di non consumare i prodotti con i lotti e i termini minimi di conservazione segnalati e restituirli al punto vendita d’acquisto.