Covid Italia, 27.354 nuovi contagi e altri 504 morti

40

Sono 27.354 i nuovi contagi di coronavirus in Italia resi noti oggi nel bollettino diffuso dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 504 morti, che portano il totale a 45.733 dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 152.663 tamponi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 3.492, con un incremento di 70 unità. In ospedale, nel complesso, 32.536 persone (+489).

Sale ancora in Italia il rapporto tra positivi al Covid e test effettuati, sfiorando il 18% (precisamente il 17,92% e cresciuto di pochi decimi di punto percentuale). Sono 152.663 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore secondo l’ultimo bollettino, circa 43 in meno rispetto al giorno precedente.

Sono 70 i nuovi pazienti in terapia intensiva in Italia nelle ultime 24 ore. In tutto sono 3.492 le persone in rianimazione. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 489, con il totale che sale a 32.536. In isolamento domiciliare ci sono ora 681.756 persone (+4.735 in 24 ore).

Oms su vaccino: “Incoraggiante ma non autocompiacimento”

“Questo non è il momento per l’autocompiacimento”. Lo ha sottolineato il direttore generale del’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, definendo “incoraggianti” le notizie sui vaccini per il Covid. “Restiamo cautamente ottimisti sul potenziale che nuovi strumenti inizino ad arrivare nei prossimi mesi”, ha aggiunto.