Gerry Scotti ricoverato per il Covid in terapia intensiva: ecco come sta adesso

97

Gerry Scotti è finito in terapia intensiva per coronavirus. A rivelarlo è il sito TPI, secondo cui l’amatissimo volto Mediaset, risultato positivo al Covid, è ricoverato da 10 giorni in ospedale e che per fortuna, al momento, sembra aver superato la fase critica. Grande spavento, dunque per il conduttore di Caduta libera e Chi vuol essere milionario. Mentre a Carlo Conti, anche lui contagiato e ricoverato all’ospedale fiorentino di Careggi per una manciata di giorni, è andata meglio, Gerry ha dovuto far fronte a “difficoltà respiratorie” più acute, una problematica che non è stato possibile affrontare con il semplice isolamento a casa. “Nelle ultime ore – ha spiegato TPI – la sua situazione è andata per fortuna migliorando ed è stato trasferito in un altro reparto.”

Alla fine di ottobre era stato Gerry a scrivere su Instagram a proposito della malattia: “Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il Covid-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento”, aveva scritto. Il conduttore nel post sul suo profilo Instagram appariva sorridente davanti a un microfono.