Meteo, le previsioni di sabato 7 e domenica 8 novembre

44

L’alta pressione delle Azzorre sta conquistando con forza l’Italia. Sarà quindi un fine settimana dai torni primaverili con tanto sole e clima mite su tutto il Paese. Unico disturbo le isolate nebbie in Val Padana ma sempre in un contesto stabile. Anche la prossima settimana sarà all’insegna del bel tempo e delle temperature gradevoli.

Dal weekend e poi anche nella prossima settimana l’Italia sarà interessata da un grosso campo di alta pressione che invaderà praticamente tutta l’Europa. Questa situazione favorirà tempo stabile per molti giorni. Le caratteristiche principali del weekend saranno un tempo asciutto, localmente nebbioso sulle pianure del Nord e in gran parte soleggiato al Centro-Sud e su tutti i rilievi in generale. Le temperature saliranno sopra la media del periodo anche di 8-10 gradi. I valori massimi toccheranno i 20-22 gradi sulle valli alpine (specie dell’Alto Adige) al Centro-Sud (come a Roma, Napoli, Bari, Catanzaro e Palermo). Cosa diversa per i valori notturni che tenderanno a diminuire proprio a causa di un cielo sempre più sereno.

Le previsioni al Nord

Fase di tempo soleggiato salvo nebbie, a tratti spesse in Val Padana e lungo il Po. Più nubi la domenica sulla Liguria e le Alpi e Prealpi occidentali. Temperature miti e comprese tra 16 e 19 gradi.

Le previsioni al Centro

Ci attendono due giornate di tempo soleggiato o poco nuvoloso. Foschie nelle valli appenniniche a tratti dense. Venti deboli e temperature elevate di giorno e comprese tra 16 e 22 gradi.

Le previsioni al Sud

Ancora lieve instabilità su molte regioni con pioviggini sulle zone interne della Sicilia e sui rilievi appenninici. Temperature stabili su valori elevati e compresi tra 17 e 23 gradi.