Vaccino antinfluenzale, Galli furioso: “È uno scandalo”

109

“Io non sono ancora riuscito ad avere la vaccinazione antinfluenzale. Ho 69 anni, sono un operatore sanitario ma non sono ancora riuscito ad avere il vaccino antinfluenzale”: queste le parole di Massimo Galli, infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano, che in collegamento a “L’aria di domenica” su La7 ha denunciato la sua situazione. “Questo è un vero scandalo”, ha sbottato Galli.

La conduttrice Myrta Merlino ha replicato basita: “Lei l’ha chiesto al suo medico di base? Vorrei capire, perché trovo incredibile quello che mi sta dicendo”. “Sto disciplinatamente aspettando di averlo nel mio ospedale – ha risposto Galli – ma non ci sono ancora riuscito. Ho grande rispetto del mio collega che è responsabile di questa cosa e mi auguro abbia ricevuto venerdì le vaccinazioni. Non l’ho sentito, ma fino a giovedì non aveva i vaccini”.

“È una follia – ha commentato Merlino – ma di chi è colpa? Della Regione Lombardia?”. E Galli ha ribadito: “Come no. Quello è un discorso su cui si dovrà tornare perché è un vero scandalo“.