Covid, i primi dati del 2021, 22.211 nuovi casi, 462 le vittime: Tasso positività sale al 14,1%

40

Sono 22.211 i nuovi casi di coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore. Le vittime sono invece 462. Lo rende noto il nuovo bollettino del ministero della Salute. Continua a salire il tasso di positività al Covid in Italia, che si attesta al 14,1% rispetto al 12,6% di giovedì. Sono stati 157.524 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore.

Le persone attualmente positive al coronavirus in Italia salgono per il secondo giorno consecutivo. Ad oggi sono 574.767, 4.871 in più rispetto a giovedì. Anche il 31 dicembre si era registrato un aumento, ma di 5.501.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva per coronavirus in Italia scendono di due unità, nonostante i 145 nuovi ingressi registrati oggi. Gli attualmente ricoverati in terapia intensiva sono 2.553, contro i 2.555 di giovedì. Nei reparti ci sono invece 22.822 persone, 329 in meno di giovedì. I guariti o dimessi sono aumentati di 16.877 raggiungendo quota 1.479.988. Le vittime da inizio pandemia sono, invece, 74.621.

Capodanno: 130 al ristorante a Prato, al cenone arriva polizia

Voglia di cenone nella Chinatown di Prato, interrotta dalle forze dell’ordine. La polizia è intervenuta dopo alcune chiamate al 113 che segnalavano musica ad alto volume e numerose auto parcheggiate davanti a un locale. Ieri sera in un ristorante gestito da cinesi, nonostante le rigide norme imposte dalla zona rossa causa Covid, sedevano e mangiavano ‘tranquillamente’ 130 persone. Salatissima la sanzione elevata dagli agenti della questura di Prato, pari complessivamente a oltre 50 mila euro. Al titolare è stata contestata la violazione delle norme anticontagio: oltre alla multa di 400 euro, l’uomo si vedrà notificare dalla prefettura il provvedimento di chiusura del locale.