Ecco l’incredibile foto della pasta congelata a mezz’aria

2202

L’incredibile foto è stata postata su Twitter da un giornalista che vive in Russia, precisamente a Novosibirsk, in Siberia: risale al 29 dicembre e quello che vediamo è un uovo che si è congelato prima di toccare il piatto e una porzione di pasta che si è congelata nell’atto di portarla alla bocca, tanto che anche la forchetta è rimasta sospesa in aria, aggrovigliata nella pasta stessa.

La foto infatti è diventata virale, accumulando moltissimi retweet e commenti, molti ironici: sono state tante le persone a confrontare la temperatura del loro paese con quella siberiana, affermando ad esempio “Noi stiamo tremando già a 23 gradi”, oppure ancora “Ci sono 17 gradi al mattino e noi saltiamo il bagno!”. C’è anche chi ha chiesto a Oleg di realizzare un video mentre il cibo sta congelando.

Oleg ha informato i suoi follower sui cambiamenti repentini della temperatura da quelle parti:  “Gente, non vi rendete conto di quale sia il tempo in Siberia…un giorno fa era -45 C, ora è + 4C. e salirà a + 12C se ci fidiamo delle previsioni di Yahoo. Poi scenderà a – 23C di nuovo e di nuovo a -30 … ”