Svuotano il supermercato dopo un blackout, succede l’impensabile

23

Uscire dal supermercato senza pagare la spesa, è successo a Leander, in Texas, grazie alla generosità di una catena di supermercati. Lo stato americano del Texas è stato colpito da un’incredibile ondata di freddo che ha portato molta neve e causato numerosi disagi a strutture e cittadini.

Diversi blackout hanno lasciato senza corrente case e negozi, proprio come è successo nella catena di supermercati “H-E-B” di Leander, alla periferia di Austin.

Le luci si sono spente prendendo alla sprovvista i clienti, lasciandoli spaventati e preoccupati sul da farsi. Come in un film di fantascienza, centinaia di persone si sono ritrovate al chiuso, senza sapere cosa fare, con poca ricezione e le casse completamente fuori uso per gli acquisti con carta di credito. I dipendenti del supermercato “H-E-B”, senza sapere come comportarsi e senza sapere come far pagare la spesa ai clienti sono stati presi da momenti di panico, temendo un saccheggiamento selvaggio degli articoli, ma non è andata così.

Salta la corrente nel supermercato e ai clienti viene regalata la spesa

Nessun addetto della catena ha informato i clienti di deporre gli articoli posati nel carrello e di uscire senza spesa. In pochi, infatti, erano muniti di contanti per effettuare il pagamento e senza corrente la transizione con carta elettronica non era possibile. Le cassiere e i cassieri hanno invitato i clienti a uscire con tutti gli articoli prelevati dagli scaffali senza battere ciglio: la spesa era gratis. All’esterno del punto vendita si è creata una lunga fila di persone che avevano bisogno dei viveri essenziali per affrontare il freddo.

La notizia è diventata virale in poche ore, mostrando all’America e al mondo intero l’altruismo e la generosità dell’ “H-E-B grocery store” di Leander. I clienti hanno postato immagini sui social e la notizia è rimbalzata da internet alla carta stampata. In questo periodo così delicato per gli Stati Uniti, che hanno dovuto affrontare non solo l’emergenza sanitaria, ma anche una divisione politica mai così accentuata come nell’ultimo anno, la buona notizia ha acceso il cuore di milioni di americani, facendo riprovare quel senso si comunità che da sempre li contraddistingue.

Nei diversi post pubblicati, qualcuno ha commentato le immagini delle persone che si aiutavano a vicenda con la frase “The Heart of America”, il cuore dell’America, proprio a sottolineare il vero senso di fratellanza. Alcuni clienti, dopo aver ricontattato la catena di supermercato, ha deciso di devolvere il totale della spesa in beneficienza, per aiutare i texani in difficoltà a causa di questo periodo di freddo rigido. Dal canto suo, “H-E-B” non ha voluto rilasciare interviste ai quotidiani, dimostrando di non essere interessata a farsi pubblicità per quanto accaduto.