Una colazione sana è importante a qualsiasi età, quindi assicuratevi che ciò che mangiate sia ben bilanciato. Se state cercando di perdere peso, è importante non sottovalutare l’importanza di una colazione sana. Se necessario, può essere utile un piccolo spuntino a metà mattina, ma è meglio non arrivare all’ora di pranzo affamati.

Fare colazione è importante perché è il primo pasto della giornata e fornisce energia per tutto ciò che ci aspetta.

Vediamo cosa possiamo mangiare a colazione quando siamo a dieta.

Tè, yogurt bianco e frutta fresca

Sia il tè nero che il tè verde possono stimolare il metabolismo, favorire la perdita di peso e aiutare a combattere le malattie grazie alla presenza di antiossidanti. Si può iniziare la giornata con questa bevanda, magari abbinata a yogurt senza zucchero (anche di soia) e frutta mescolata a cereali integrali.

Toast con burro di arachidi, di nocciole o mandorle

Per una colazione gustosa, provate il burro di arachidi sul pane tostato. Si consiglia di acquistare burro di arachidi biologico, composto al 100% da arachidi di coltivazione biologica, burro di nocciole, burro di noci o burro di mandorle.

La combinazione di pane integrale e proteine, nonché i grassi sani contenuti nelle noci, rendono questa colazione un pasto sostanzioso.

Porridge con fiocchi d’avena

La farina d’avena è un ottimo cereale per la prima colazione e, sotto forma di fiocchi, può essere trasformata in un gustoso porridge.

Per la preparazione del porridge si consiglia di utilizzare il latte, sia il classico latte vaccino sia una variante proteica integrale come la bevanda di soia o le noci.

Pane integrale con hummus di ceci

Un ottimo modo per combattere la fame durante la dieta è quello di consumare una colazione salata. Per ridurre il rischio di cancro e malattie cardiache, consumate pane integrale (preferibilmente fatto in casa con lievito madre) con hummus di ceci (anch’esso facilmente preparabile in casa).

Pancakes alla quinoa

Chi non riesce a rinunciare alle colazioni dolci dovrebbe provare un’originale ricetta di pancake proteici, preparati con quinoa cotta senza sale. Questi possono essere arricchiti nel modo classico, con sciroppo d’acero o un po’ di marmellata; frutta di stagione e formaggio magro.