blank

L’aceto di mele è un formidabile alleato della salute e della pelle: macchie, acne e brufoli hanno le ore contate. Seguite i nostri consigli per l’utilizzo dell’aceto di mele sulla pelle!

Lavare il viso con aceto di mele è un vero e proprio toccasana per la pelle. L’uso dell’aceto di mele è indicato per la cura della pelle del corpo e del viso grazie alle sue proprietà emollienti, tonificanti ed esfolianti.

Aiuta a prevenire l’invecchiamento cutaneo mantenendo così a la pelle in salute. Infatti contiene al suo interno, gli acidi alfa idrossi che consentono di eliminare le cellule morte della cute, mantenendo la pelle giovane.

L’aceto di mele riesce a combattere le rughe sottili del viso, se viene utilizzata una soluzione di aceto di mele e acqua.

I benefici dell’aceto di mele per la nostra salute

I benefici di un aceto di mele non filtrato per la salute e il benessere dell’organismo sono straordinari sia nel numero che nella varietà.

Ad esempio, l’acido organico contenuto in questo aceto dissolve l’acido lattico, combattendo l’affaticamento, mentre l’acido malico allevia i dolori articolari e contrasta la formazione di calcoli.

L’impiego della buccia delle mele nell’aceto non filtrato lo rende inoltre ricco di triterpenoidi, che contrastano la proliferazione delle cellule tumorali.

Questo aceto previene inoltre i danni provocati dai radicali liberi, ritardando l’invecchiamento cellulare.

È anche un prezioso alleato delle diete perché aiuta a bruciare i grassi in eccesso stimolando il metabolismo, e di conseguenza a tenere più sotto controllo il peso.

Stimola la circolazione sanguigna e contribuisce al drenaggio delle cellule adipose e della cellulite.

L’aceto di mele inoltre migliora la produzione di saliva ed enzimi digestivi, favorendo così la digestione e prevenendo la fermentazione; per questo è consigliato in caso di bruciore di stomaco e digestione lenta.

È indicato anche contro i batteri intestinali, perché rafforza il sistema immunitario. In più tonifica i polmoni ed è consigliato per i fumenti: favorisce l’espulsione del muco e uccide gli eventuali agenti patogeni.

Dissolto in acqua, è eccellente per i gargarismi, allevia i bruciori dovuti ad afte o gengive sanguinanti e il mal di denti, e vi farà tirare un bel respiro di sollievo!

Favorisce la regolazione del PH della pelle

Rimuove le cellule morte, stimola la circolazione, rigenera i tessuti e favorisce l’eliminazione delle impurità. Essendo un astringente naturale, l’aceto di mele è inoltre un metodo efficace per pulire la pelle in profondità, illuminare il viso e conquistare un aspetto giovane e in salute. E’ importante sapere è che l’aceto di mele non va mai applicato puro direttamente sul viso, ma bisogna diluirlo con acqua in un rapporto di 1:1. È quindi essenziale che venga applicata questa soluzione solo dopo aver lavato il viso col sapone.

Rimuove le macchie della pelle

L’aceto di mele rappresenta un rimedio molto antico e per attenuare le macchie della pelle, soprattutto quelle comparse a causa del sole o dei segni del tempo. Per ottenere un ottimo risultato, basta frullare una cipolla in modo da ricavarne il succo, unire il tutto a mezzo bicchierino di aceto di mele e, con l’aiuto di un batuffolo di cotone, applicarlo sulle macchie. Lasciare agire per una ventina di minuti, quindi lavare bene il viso. Questa operazione va ripetuta per 15 giorni consecutivi.

L’aceto di mele attenua le rughe

Detergere regolarmente il viso con una soluzione a base di acqua ed aceto di mele aiuta a ridurre le rughe d’espressione. Intingi un dischetto di cotone nella soluzione e tampona delicatamente la pelle del viso, dopodiché risciacqua con acqua tiepida.

Acete di mele per dimagrire

Assumere l’aceto di mele prima dei pasti e la sera prima di andare a letto se associato ad una sana alimentazione e all’attività fisica vi farà ottenere incredibili risultati già dopo due settimane.

Gli ingredienti per preparare la ‘tisana all’aceto di mele’ sono:

  • 1 cucchiaio Aceto di mele
  • 250 ml Acqua
  • 1 cucchiaino Miele (facoltativo)
  • 1/2 Succo di limone

Preparazione:

Preparare la tisana all’aceto di mele è davvero semplicissimo. In un pentolino fate scaldare l’acqua, senza farla arrivare al bollore, sarà sufficiente che sia molto calda. Aggiungete poi l’aceto di mele, il succo di limone e se volete addolcirla un po’ anche il miele. Dopo aver mescolato il tutto gustatevi la vostra deliziosa tisana.

Aceto di mele per la pelle, quale scegliere

Va scelto con cura. Infatti, non tutti gli aceti di mele sono uguali. Il nostro consiglio è di investire sull’aceto di mele scegliendone una varietà rigorosamente biologica. Un trucco per sceglierlo bene: più l’aceto di mele risulta torbido alla vista più sarà puro. Diffidate, invece, dall’aceto di mele che sembra essere quasi trasparente.