Alimentazione e salute

Tumore prostata metastatico, 7mila italiani colpiti l’anno

Il tumore della prostata metastatico colpisce ogni anno 7.000 italiani ."E' il cancro maschile più frequente - afferma Alberto Lapini, presidente degli uro-oncologi Siuro in occasione del Consensus Conference a Bologna di 7 Società Scientifiche...

Declino cognitivo 7 modi per scongiurarlo

In Italia circa un milione di persone sono affette da demenza e il loro numero è in aumento. Anche se non c'è ancora una cura, in circa un caso su tre, il declino cognitivo è...

Calvizie e alopecia, la soluzione sta nel tuorlo d’uovo

Nel tuorlo d'uovo si nasconde un possibile composto contro l'alopecia. Secondo uno studio giapponese, pubblicato in luglio sul 'Journal of Medicinal Food'. Gli scienziati lo hanno chiamato Hgp (Hair grow peptide), dopo averlo sottoposto a...

La dieta mediterranea allunga la vita degli over 65

La dieta mediterranea come segreto di lunga vita, perché 'scudo' di difesa anche per gli over 65: il modello alimentare più famoso al mondo riduce del 25% il rischio di mortalità nelle fasce più anziane...

Caccia al farmaco che frena la voglia di nicotina

Il farmaco giusto per bloccare la voglia di nicotina. Secondo i ricercatori della Washington State University, sono più di una dozzina i medicinali candidati ideati dai, l'articolo pubblicato sul Journal of Medicinal Chemistry, spiega il...

Car-T, arriva in Ue la prima terapia cellulare per i tumori

Quest’oggi la Commissione europea ha concesso l’Autorizzazione all’Immissione in Commercio per axicabtagene ciloleucel come trattamento di pazienti adulti con linfoma diffuso a grandi cellule B (DLBCL, diffuse large B cell lymphoma) e con linfoma primitivo...

Da molecole nascoste nell’uomo gli antibiotici del futuro

Una nuova generazione di antibiotici potrebbe arrivare da molecole naturalmente presenti nell'organismo umano, come un enzima che aiuta a digerire. Queste sostanze sono infatti in grado di uccidere batteri come Salmonella ed Escherichia coli e...

Le sigarette elettroniche raddoppiano il rischio infarto

Numerosi  studi si stanno focalizzando sugli effetti dei vapori emanati dalle sigarette elettroniche descritti dai produttori come assolutamente innocui e che purtroppo stanno rivelando numerose criticità anche di questi apparati. A dimostrarlo l’ennesima ricerca che...

Altre Notizie