Ambiente

WWF,trivelle nello stretto,rischi esplosivi

Nell’ambito della campagna “Sicilia: il petrolio mi sta stretto”, il WWF ha chiesto alla commissione tecnica competente del Ministero dell’Ambiente di bocciare i progetti di ricerca di idrocarburi che Eni e Edison hanno presentato nel...

fermo pesca,firmato il decreto sul riposo biologico

Ferno pesca,firmato il decreto sul riposo biologico da parte del Ministro De Girolamo. Con il fermo pesca si bloccano le attività della flotta italiana per favorire il ripopolamento del mare e garantire un migliore equilibrio...

Toscana ambiente,ecco lo stato di salute

L’Annuario dei dati  ambientali 2012 pubblicato da Arpat è organizzato in sei capitoli: Aria, Acqua, Mare, Suolo, Agenti fisici e Sistemi produttivi, l’Annuario – inaugurato l’anno scorso in questa nuova forma – attraverso cartogrammi, grafici...

Polveri sottili,l’uomo si avvelena con le sue stesse mani

Industrie, inceneritori, motori a scoppio producono  particelle (Pm 2,5) che rimangono sospese nell'aria, si accumulano nei polmoni, e causano infiammazioni persistenti, tumori e malattie respiratorie. Ogni anno muoiono 2,1 milioni di persone  a causa delle...

Come limitare l’impatto dell’agricoltura sul clima

Tutti o quasi sappiamo che trasporti e industria sono i maggiori responsabili delle emissioni di Co2. In realtà dovrebbe essere ben noto (ma spesso non lo è) anche il corposo contributo dato dall’agricoltura e non...

tutela dell’Ambiente,la crisi ha fatto cambiare idea a molti

Consumo del suolo, rischio sismico,dissesto idrogeologico,rigenerazione e riqualificazione del patrimonio abitativo italiano, tutela del patrimonio boschivo, riforma dell'apparato amministrativo nella logica della sburocratizzazione. La crisi ha fatto cambiare idea a molti, e finalmente si riesce...

invaso dalle alghe,il Mar Giallo diventa Verde

L’invasione di alghe che ha coperto il tratto di mare tra la costa cinese e la penisola coreana  èd ovuta all’eccezionale fioritura di questa “lattuga di mare”, il cui nome scientifico è enteromorpha prolifera (o...

L’Europa al primo posto nel consumo di foreste

Da un rapporto indipendente condotto per conto della Commissione europea per valutare l’impatto dei consumi dell’UE sulla perdita delle foreste a livello globale,l'Europa occupa il primo posto nel consumo di foreste. Superiamo persino gli statunitensi...

L’Italia mette a rischio il patrimonio Unesco

Non c'è solo Pompei: è lunga la lista del Patrimonio dell'umanità "a rischio" in Italia, spesso a causa di scelte irresponsabili di chi amministra il territorio senza considerare che l'Outstanding Value (il valore straordinario) non...

incendi forestali in Indonesia,Singapore soffoca

Greenpeace ha diffuso immagini impressionanti degli incendi forestali in Indonesia che hanno reso irrespirabile l’aria a Singapore e in Malesia. Singapore da giorni è intossicata da una caligine impenetrabile che costringe tutti ad andare in...

Nobel del cibo a un ricercatore degli Ogm Monsanto

Il World Food Prize,«viene assegnato a chi contribuisce «al miglioramento della qualità, della quantità o della disponibilità di cibo nel mondo». Istituito nel 1986 da Norman Borlaug, padre della Rivoluzione verde e Nobel per la...

Barack Obama,l’emergenza del cambiamento climatico

Domani martedì 25 giugno,Barack Obama annuncerà un piano per contrastare i cambiamenti climatici, limitare le emissioni di gas a effetto serra e per promuovere lo sfruttamento delle fonti di enegia rinnovabili. Il presidente degli Stati...

L’Unesco dichiara l’Etna patrimonio dell’umanità

L’Unesco ha riconosciuto al Monte Etna lo status di patrimonio mondiale dell’umanità come uno dei vulcani "più emblematici e attivi del mondo". "I crateri, le ceneri, le colate di lava le grotte di lava e...

pesca svuota mari,Greenpeace approva l’accordo europeo

l’Unione europea dopo due anni di negoziati,è riuscita a fare un passo in avanti verso un accordo  sulla riforma della Politica Comune della Pesca. Per decenni la pesca in Europa ha registrato un progressivo declino,...

Il nostro lavoro contro le ipocrisie

Nel quotidiano lavoro di chi coltiva la terra è facile riconoscere quel rispetto e quell’amore di chi  sa che la  salvaguardia del creato è il più giusto investimento sul nostro futuro. Un’opera quotidiana ripetuta e costante, mai ostentata, mai...

un NO definitivo agli OGM

Da anni Slow Food (assieme alla Task Force per un'Italia Libera da Ogm) chiede, ai diversi Governi che si sono succeduti alla guida del Paese, di esercitare la clausola di salvaguardia per vietare la messa...

La furia del monsone spazza via interi edifici

Piogge monsoniche, arrivate in anticipo di almeno due settimane rispetto alla stagione, hanno investito il nord dell’India, provocando morte e distruzione. La furia del monsone ha spazzato via interi edifici come fossero di carta pesta....

industria del carbone,la licenza di uccidere

Greenpeace International chiede all'Europa di fermare la costruzione di 50 nuove centrali a carbone e a fissare obiettivi vincolanti per le rinnovabili entro il 2030. A causa dell'inquinamento, e delle malattie che ne derivano, in...

Come distruggere un pianeta senza troppi sforzi

Per la prima volta nella storia della specie umana, abbiamo completamente sviluppato una capacità di auto-distruzione e abbiamo raggiunto questo livello fin dal 1945. Ora finalmente si sta prendendo coscienza che abbiamo messo in moto...

Radar a impatto zero,totale assenza di emissioni radio

Zero onde elettromagnetiche, non inquinano e per funzionare usano i segnali già presenti nell’ambiente. Sono queste le caratteristiche dei “passive radar”, una tecnologia in cui Pisa è all’avanguardia grazie al lavoro congiunto del Laboratorio Radar...

ecomostro della marna bianca,al via la demolizione

Al via stamani i lavori di demolizione dell'ecomostro realizzato nei pressi della marna bianca la luminosa roccia, di cui è costituita la splendida Scala dei Turchi,candidata a diventare Patrimonio dell'umanità, a Realmonte, in provincia di...

Depurazione,multe in arrivo

Due italiani su dieci non sono collegati a una fogna,e addirittura tre su dieci non sono serviti da depuratore. Da fine giugno lo stato dovrà far fronte a centinaia di milioni di euro di sanzioni...

Maldive,l’atollo dell’immondizia

Siamo abituati a pensare Maldive come ad un paradiso terrestre. Sembrerebbe impossibile che proprio queste meraviglie della natura possano essere le protagoniste di uno scandalo ambientale ma, purtroppo, sembra proprio così. L’ isola di Thilafushi,...

CinemAmbiente,la salute del pianeta

Apre oggi  CinemAmbiente il festival cinematografico a tematica ambientale diretto da Gaetano Capizzi e organizzato dal Museo Nazionale del Cinema di Torino, che avrà luogo a Torino, da venerdì 31 maggio a mercoledì 5 giugno...

Invasioni di alghe, un problema sempre più grave

L'uso eccessivo di sostanze chimiche in agricoltura, gli scarichi urbani e industriali e temperature in aumento stanno provocando un boom del fenomeno su scala globale La Cina uno dei luoghi nel mondo dove le fioriture...

Cambiamento climatico, la causa è l’attività umana

Un database di quasi 12 mila articoli scientifici rivela che il riscaldamento globale sia di origine antropica, infatti, sono ben il 97%, secondo lo studio pubblicato nei giorni scorsi sulla rivista scientifica “Environmental Research Letters”....

Ghiacciai del Polo Nord, il loro ritiro è in accelerazione

Secondo alcune stime, l'estate Artica potrebbe essere libera dai ghiacci. A darne annuncio Peter Wadhams, leader di oltre 40 spedizioni polari dagli anni '70 ad oggi e professore di Oceanografia fisica all'Università di Cambridge. I...

Fukushima,pescatori in rivolta contro la tepco

La Tepco,l'ente di gestione della centrale nucleare vorrebbe pompare in mare l'acqua che si trova nel sottosuolo dell'impianto, ma i pescatori della zona hanno protestato temendo i rischi di una contaminazione ulteriore delle acque. Decine...

Falconara Marittima,cittadina esposta ai fumi della raffineria

Cittadini e associazioni hanno consegnato alla Procura della Repubblica di Ancona i risultati dell'indagine epidemiologica sulle leucemie a Falconara Marittima, cittadina esposta ai fumi della raffineria che da anni vi ha sede. Cittadini e associazioni...

Cambiamenti climatici,barriere a difesa di Venezia

Responsabile di questo disastro annunciato è il cambiamento climatico, l'innalzamento delle temperature e lo scioglimento dei ghiacci artici, fenomeni che oltre a maree più alte ed estese potranno anche provocare tempeste di intensità distruttiva ancora...

Le isole di plastica diventano Stato Federale

Isole di plastica  dalla superficie stimata tra i 700.000 kmq agli oltre 10 milioni di kmq (cioe' tra la Penisola Iberica e gli Stati Uniti, per fare un paragone). Tre nomi per indicare l'enorme accumulo...

Questa pesca svuota il mare,Greenpeace nel Canale di Sicilia

L'equipaggio della nave di Greenpeace Arctic Sunrise, ha intercettato questa mattina,due imbarcazioni che usano reti a strascico  per la pesca delle acciughe e delle sardine.Gli attivisti di Greenpeace si sono affiancati a questi pescherecci che...

Greenpeace a sostegno dei pescatori artigianali europei

Dalla  rompighiaccio di Greenpeace Arctic Sunrise, ormeggiata al porto di Trapani, è partito un messaggio forte e chiaro a Roma e a Bruxelles,dai partecipanti all’evento “Contro la distruzione del mare, sostieni chi pesca sostenibile”   ...

Centrali nucleari costruite su terreni sismici

La tragedia di Fukushima, nel 2011,sembra già dimenticata. 132 reattori nucleari presenti nell’Ue, più altri 5 in Svizzera, restano profondamente insicuri e tre minacciano l’incolumità del nostro Paese. Questa la conclusione di Greenpeace dopo un’indagine sulle...

ricchezze terriere in poche mani,l’Agricoltura agli speculatori

Colossi industriali, speculatori, ricchi acquirenti stranieri e fondi pensione si stanno accaparrando vasti tratti di terra del continente europeo.Tutto questo per la concentrazione delle attività agricole e delle ricchezze terriere in poche mani e impededendo...

Il degrado del suolo e la sua impermeabilizzazione

L' Europa è il continente più cementificato al mondo. Il degrado del suolo la sua impermeabilizzazione, cioè la cementificazione tra il 1990 e il 2006 ha avuto un aumento delle aree di insediamento del 9% in...

Altre Notizie