Come cucinare senza sale? con erbe e spezie

Il sale non è l'unico ingrediente in grado di insaporire i cibi. Ma come rinunciare al sale e non al sapore? Prova a ridurre, gradualmente, il contenuto di sale sostituendolo con spezie, erbe aromatiche, succo di limone o...

Sos caldo e siccità, sul Po come d’estate

Sul Po sembra piena estate ma anomalie si vedono anche nei grandi laghi che hanno percentuali di riempimento che vanno dal 33% del Maggiore al 15% dell’Iseo fino al 9% del lago di Como. E’...

Le offerte oscure degli operatori telefonici

La competizione tra le compagnie di telefonia non è mai stata accesa come oggi. Grazie al guanto di sfida lanciato da Iliad i pacchetti proposti a parità di prezzo sono più generosi di un tempo....

“Mini-Tav”, Conte lavora al compromesso

Passi avanti nel governo sulla Tav e il “no all’opera” sembra allontanarsi. Si va invece verso una versione rivista del progetto, una soluzione di cui si starebbe facendo promotore il premier Giuseppe Conte. La Lega...

Soldi pubblici “in pasto” agli allevamenti intensivi

Almeno il 70 per cento della superficie agricola dell’Unione Europea (coltivazioni, seminativi, prati per foraggio e pascoli) è destinata all’alimentazione del bestiame. Escludendo dal calcolo i pascoli, oltre il 63 per cento delle terre coltivabili...

Dormire poco influenza anche i nostri geni

La carenza di sonno potrebbe influenzare addirittura i nostri geni ed è associata a danni al Dna. Lo rivela una ricerca pubblicata sulla rivista Anaesthesia. Lo studio è stato Condotto da Siu-Wai Choi, dell'Università di...

Governo va sotto sul Parco del Circeo, si spaccano Lega e 5S

Spaccatura in Commissione Ambiente del Senato per la nomina del generale Antonio Ricciardi alla presidenza del Parco del Circeo. La Lega non ha appoggiato la proposta del ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, che è stata bocciata...

Colite e morbo Crohn, nel melograno chiave per contrastarli

Le persone colpite da malattie infiammatorie croniche intestinali, cioè morbo di Crohn e colite ulcerosa, nel mondo sono milione, solo in Italia ne soffrono circa 200mila. Una nuova ricerca guidata dall'Institute for Stem Cell Biology...

Xylella va fermata, già 1,2 mld di danni

Sono saliti a 1,2 miliardi i danni provocati dal diffondersi della Xylella fastidiosa, il batterio che provoca il rapido disseccamento dell’olivo, che avanza inesorabilmente in Puglia dove è comparsa per la prima volta nell’ottobre del...

Altre Notizie