Ogni giorno perdiamo dai 50 ai 100 capelli e questo è un fatto normale, che fa parte del naturale ciclo di vita del capello, tant’è che quegli caduti vengono immediatamente sostituiti da nuovi.

Il problema si presenta quando si ha un effettivo diradamento, con il progressivo apparire di zone della testa completamente prive di capelli. La perdita dei capelli può provocare ansia e problemi psicologici. Negli uomini, si presenta con una progressiva stempiatura e calvizie sulla sommità del capo; nelle donne si ha un diradamento generalizzzato.

Rimedi Nuturali contro la caduta dei capelli

  • In caso di alopecia androgenetica, è molto utili l’assunzione di 1-2 compresse di Sabal serrulata, al giorno, almeno per 2-3 mesi consecutivi.
  • Per uomini e donne è indicato il tè verde (efficace grazie alla sua azione antiossidante e anti-invecchiamento), da assumere in compresse, nella dose di 2-4 al giorno per almeno due mesi consecutivi.
  • Al rimedio prescelto, abbinare 20 gocce di tintura madre di equiseto, da prendere 2-3 volte al giorno anche per lunghi periodi. In alternativa, abbinare il macerato glicerico di betulla pubescens, 70 gocce la mattina a digiuno.

Integratori

  • Estratto di miglio, 2 compresse al giorno, utile per favorire la ricrescita dei capelli
  • Acidi grassi essenziali, una compressa di olio di enoterra, oppure semi di lino o di borragine (Prevegono la fragilità dei capelli)
  • Complesso vitaminico B, 100 mg 2 volte al giorno (importante per la salute e la crescita dei capelli)
  • Zinco, una fiala a dì, a giorni alterni per 2 mesi ( fortifica la chioma)

Omeopatia

  • Per contrastare la calvizie precoce e i capelli grigi: Lycopodium 5CH, 3 granuli 2 volte al giorno per un mese
  • Per la perdita dei capelli conseguente a variazioni ormonali che si manifestano a volte dopo il parto o in menopausa: Sepia 9CH, 3 granuli 2 volte al giorno per un mese o due.

Aromaterapia

Sono indicate frizioni da praticare con una miscela di vodka (un cucchiaino) e un olio essenziale (2-3gocce) scelto tra: salvia (donne), rosmarino (uomini), menta, camomilla, lavanda.

Consigli Utili

L’alimentazione deve essere varia e completa, ricca di cibi proteici, cereali integrali, avena, verdura, noci, pesce e alimenti ricchi di ferro. Un massaggio al cuoio capelluto serve per stimolare la circolazione sanguigna locale e l’ossigenazione, utile alla salute dei capelli e all loro crescita. Evitare le tinture, l’uso del phone ad alte temperature: è preferibile lasciarli ascigare naturalmente.