Carcassa di tartaruga marina rinvenuta in provincia di Taranto

Il 25 aprile il direttore della Riserva Naturale di Torre Colimena ha rinvenuto una carcassa di Caretta caretta accanto ai cassonetti dell’immondizia, in località Specchiarica (TA). La foto ci è stata inviata da Jonathan Tieni, Presidente della Lega Navale di Torre Colimena, associazione con la quale il WWF Policoro collabora dallo scorso anno, in seguito al ritrovamento di 34 piccoli di tartaruga che invece di raggiungere il mare si erano diretti verso la strada. Grazie al tempestivo intervento dei professionisti del CRTM di Policoro, il sito di nidificazione è stato poi messo in sicurezza e nei giorni a seguire sono nati con successo 52 piccoli.

La collaborazione tra la Lega Navale e il WWF di Policoro prosegue tuttora, infatti la scorsa settimana grazie al responsabile della tutela delle tartarughe marine della Lega Navale Massimiliano Nigro, è avvenuto il recupero di una Caretta caretta in difficoltà. Quest’ ultima è stata presa in consegna dai nostri operatori e portata nel Centro Recupero Tartarughe Marine di Policoro, dove è in fase di riabilitazione.

L’immagine della piccola tartaruga marina ci ricorda il grave problema della pesca accidentale e delle “reti fantasma” abbandonate in mare e l’importanza della collaborazione con il mondo dei pescatori.


Altre Notizie