Sicilia e Sardegna in rosso nella nuova mappa Ecdc. Peggiora la situazione epidemiologica in Italia, misurata dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie in base all’incidenza dei contagi Covid-positivi a 14 giorni ogni 100mila abitanti, combinata con il tasso di positivi sui test effettuati.

Così nella mappa epidemiologica aggiornata oggi, Sicilia e Sardegna passano in rosso, mentre gran parte del resto della Penisola è in giallo. In verde Piemonte, Vale d’Aosta, Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata. La settimana scorsa solo 4 regioni erano in giallo.

La mappa del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie viene usata da molti Paesi come bussola per le restrizioni di viaggio