L’Alga Clorella, conosciuta anche come alga Chlorella, una microalga unicellulare appartenente alla famiglia della Clorofite che vive nelle acque dolci. Nelle prossime righe analizzeremo i suoi benefici e le potenziali controindicazioni al fine di comprendere quando assumerla e per quanto tempo.

Proprietà e i benefici dell’Alga Clorella

Avrai sentito parlare delle proprietà quasi magiche di questo elemento della natura, capace di riparare il DNA danneggiato ed essere particolarmente influente sulla genetica dell’essere umano.

Tali proprietà curative derivano dai carotenoidi che influiscono, o possono influire in modo concreto, sulla crescita di cellule tumorali, portandole a una recessione.

Oltre a questa proprietà che ha reso celebre l’alga Clorella vi è anche la capacità di disintossicare e depurare l’organismo grazie alla presenza di clorofilla, quest’ultima essenziale per espellere le tossine dal corpo.

Le qualità benefiche di questa particolare alga hanno dato risultati molto interessanti anche per la cura di patologie come diabete, stress, anemia e ipertensione; un’alga quasi miracolosa che ha origini estremamente antiche.

Ma quali sono nel concreto le aree su cui l’alga Clorella interviene con maggior efficacia?

Sistema immunitario: questa singolare microalga ha la capacità di rinforzare il sistema immunitario, preservando chi le utilizza da influenze stagionali e malanni inaspettati.

Digestione: grazie alla clorofilla vi è un netto miglioramento del sistema digestivo, limitando tutti gli aspetti legati alla pesantezza e al gonfiore.

Disintossicazione: una delle proprietà più efficaci dell’alga Clorella è la sua capacità di eliminare i metalli tossici dall’organismo. In molti casi potresti sentirti appesantito o poco lucido, espellere i metalli nocivi dal tuo corpo potrebbe donarti nuova vita.

Quando è bene assumere l’Alga Clorella

Ti starai chiedendo quando è opportuno assumere l’alga Clorella per sfruttare al meglio le sue proprietà curative. L’origine naturale di questa microalga ti permette di assumerla quando ritieni sia più opportuno, cioè quando il tuo corpo ha l’esigenza di nuova energia.

Il principio attivo, o per meglio dire i principi attivi, presenti al suo interno ti garantiscono una migliore resistenza fisica e un’azione antiossidante eccellente. Se senti il tuo corpo poco energetico e hai bisogno di depurarlo, assumere l’alga Clorella può essere una validissima soluzione per ripristinare il tuo equilibrio psico-fisico.

Gli effetti collaterali e le controindicazioni dell’Alga Clorella

E’ lecito domandarsi quali possano essere gli effetti collaterali dopo l’assunzione, spesso si leggono notizie poco accurate e si finisce per arrecare un danno più grande di quello iniziale.

Trascurando le possibili allergie al principio attivo e all’alga stessa, chi assume l’alga Clorella ha riscontrato dei piccoli malesseri e un po’ di nausea. Tali manifestazioni sono dovute all’effetto depurativo dell’alga stessa che agisce sul metabolismo e le aree soggette a problematiche.

Per quanto tempo assumere l’Alga Clorella?

I piccoli malesseri e la nausea sono spesso sinonimo di un’eccessiva assunzione del prodotto, è quindi necessario dosare al meglio le assunzioni in base alla propria fisicità e problematica.

Gli esperti consigliano un utilizzo limitato dell’alga Clorella al fine di eliminare tutte quelle problematiche legate al fegato e all’assorbimento dei minerali presenti al suo interno. Tecnicamente è opportuno non superare i 2 mesi di cura e rispettare le dosi minime giornaliere.

Chlorella in Polvere
Ferro, Vitamina E, proteine, Vitamina B12, Iodio
Voto medio su 101 recensioni: Da non perdere
€ 14,50