Nel periodo delle feste ansia da abbuffate e chili in più vi mandano in crisi? Vediamo come fare per evitare di prendere peso nel periodo delle feste di Natale.

Quale regime alimentare seguire, nelle settimane che precedono le feste per arrivare pronti a pranzi e cenoni, durante i quali, indubbiamente commetteremo qualche peccato di gola?.

Non c’è bisogno di eliminare nulla, tranquilli! L’importante è godersi ogni cosa, ma con moderazione: tutto parte da un atteggiamento sano e da un cambiamento di abitudini che può fare davvero la differenza. Il segreto, secondo alcuni, è quello di non arrivare affamati a pranzi e cene, specie quelli in famiglia o tra amici… E sì, perché il rischio è quello di trovarsi davanti ad una tavola imbandita e di lasciarsi andare senza alcun ritegno.

Il consiglio che possiamo darvi è di fare uno spuntino leggero prima di pranzo: una sorta di aperitivo che vi eviterà di fare follie a tavola. In questo modo non si arriva con un senso di fame eccessivo, limitando automaticamente la quantità di cibo… Poi, una volta seduti a tavola, l’importante è non bere bevande zuccherate ed evitare il più possibile gli alcolici: un bel calice di spumante a fine serata, però, non ve lo negherà nessuno!

Il segreto, pertanto, è quello di non privarsi di nulla ma di cercare di limitare la quantità delle porzioni. Una maniera per ridurre il carico calorico dei cibi natalizi che, si sa, sono solitamente molto molto ricchi… Un’alternativa, quando andate a un pranzo o a una cena natalizia, è quello di riempire il vostro piatto con verdure, carne e pesce… E tutto il resto? Riducete (o fate ridurre) la quantità di pasta, dolci, cibi fritti, cremosi o burrosi! Voi avrete assaggiato qualcosa di buono e la vostra bilancia vo sorriderà.