Un Gigantesco fronte franoso di 120mila metri quadri ad alta quota nel gruppo del Sorapis, uno dei più noti della catena. Ancora nessuna notizia di possibili danni a cose o a persone

Una  parete rocciosa larga circa 300 metri per un’altezza di 400 metri si è staccata all’alba di oggi da Croda Marcora nel gruppo del Sorapis in Comune di Cortina d’Ampezzo. Sul posto stanno effettuando i primi rilievi su un elicottero gli uomini del soccorso alpino della Forestale di Auronzo di Cadore.

Il distacco è avvenuto ad un’altezza di 3.150 metri. Non si conoscono ancora le cause del movimento franoso né se abbia interessato persone o cose. Il Sorapis é uno dei principali gruppi delle Dolomiti ampezzane e si trova tra Cortina d’Ampezzo e San Vito di Cadore.