Ecco come ammirare nel cielo del 24 giugno la “luna piena della fragola”

La Luna piena della fragola, la prima Luna piena dopo il solstizio di giugno, avverrà il 24 giugno 2021. Scopri cos’è una Luna della fragola e quando vederla!

Cos’è una Luna della fragola?

La Luna della fragola, tipicamente la prima o l’ultima Luna di una stagione, segna la stagione della raccolta delle fragole in Nord America.

Il fatto è che ogni Luna piena ha il suo nome. Questi nomi di solito non hanno nulla a che fare con il colore reale del nostro satellite naturale, come la Luna rosa. Invece, le antiche culture hanno dato il nome alle Lune piene in base al comportamento delle piante, degli animali o del tempo durante un particolare mese, e noi continuiamo ancora a usare questi nomi.

I nomi alternativi della Luna piena di giugno sono la Luna rosa, che denota la raccolta delle rose in Europa, e la Luna calda, perché arriva con l’inizio del caldo clima estivo nell’emisfero settentrionale.

Il nome delle lune arriva dalla tradizione dei nativi americani Algonchini. Nel mese del solstizio di primavera, il satellite è detto “luna della rosa” o “luna della fragola”, perché proprio in questi giorni rose e fragole esplodono profumate e colorate. Sin dai tempi antichi, questo periodo dell’anno è considerato “magico“. Nella notte di San Giovanni, ovvero in quella fra il 23 ed il 24 giugno, si era soliti raccogliere piante aromatiche da ardere e noci verdi, per preparare un liquore dedicato al Santo, tradizione in uso ancora oggi.

Secondo le dicerie popolari, moltissime piante raccolte in questo periodo, proprio perché influenzate dalla luna, hanno poteri miracolosi; fra queste, le 9 già bruciate nei falò solstiziali di un tempo, ovvero: verbena, ruta, vischio, timo, lavanda, artemisia, finocchio, piantaggine ed iperico. Volete vedere la “luna piena della fragola”? Allora, il 24 giugno, dalle ore 20.40, tutti col naso all’insù; uno spettacolo da non perdere e che rappresenta anche il primo plenilunio d’estate.