Ecco cosa accade al tuo corpo se mangi le pere ogni giorno

4902

La pera è un frutto ricco di numerose sostanze: acqua, carboidrati, proteine, zuccheri, grassi, sodio, calcio, fosforo, magnesio, zinco e potassio, sostanza quest’ultima che ha effetti vasodilatatori. È un valido aiuto nella regolarizzazione della pressione arteriosa e riduce il rischio di sviluppare patologie cardiovascolari. Abbassa i livelli di tensione, evitando la formazione di coaguli e aumentando, di contro, l’afflusso sanguigno a tutti gli organi, potenziandone l’efficienza.

Le sue numerose proprietà

Le sue proprietà medicinali sono note: il consumo regolare di questo frutto apporta numerosi benefici, fondamentali per la salute del corpo. Stimola la digestione e la salute intestinale. Essendo ricco di fibra favorisce il passaggio del cibo, regolarizza i movimenti intestinali, riducendo il fastidio della costipazione o della diarrea. Inoltre, stimolando la secrezione dei succhi gastrici, sollecita la regolare attività digestiva.

Tra le straordinarie proprietà della pera vi è anche la capacità di far cicatrizzare più velocemente le ferite, grazie alla sinterizzazione della vitamina C e all’elevata quantità di acido ascorbico. La pera è ricca anche di ferro e di rame e questi minerali sono preziosi per quanti soffrono di anemia, per esempio, perché aiutano a combattere stanchezza e debolezza muscolare.

Secondo quanto riporta Mashed, infatti, sono numerosi i benefici di cui godrebbe il nostro corpo se mangiassimo pere ogni giorno. Intanto, contengono poche calorie: una pera di media grandezza ne fornisce appena 101. Inoltre sono ricche di fibre: ogni pera fornisce il 22% dell’apporto di fibre giornaliero raccomandato. Queste preziose sostanze si trovano soprattutto nella buccia, per questo è consigliabile non sbucciare la pera, lavandola accuratamente prima di mangiarla. L’alto contenuto di fibre, è noto, migliora il processo digestivo e facilita il transito intestinale, aiutando a risolvere anche eventuali problemi di stitichezza. Ma c’è di più: le pere contengono anche molta acqua, che combinata con le fibre dona una piacevole sensazione di sazietà, aiutandoci a perdere peso.

Pur essendo un frutto molto dolce, la pera – grazie alle preziose fibre solubili  – è un frutto a basso indice glicemico, quindi il suo consumo anche quotidiano non provocherà l’innalzamento dei livelli di zucchero nel sangue. Da non trascurare, poi, l’importante apporto di vitamine, sali minerali e antiossidanti, che aiutano a mantenere giovane e in forma l’organismo. La combinazione di questi elementi, infatti, aiuta a rafforzare il sistema immunitario: basti pensare che ogni pera fornisce l’11% dell’apporto giornaliero raccomandato di Vitamina C.  Questi frutti sono altresì ricche di flavonoidi, che hanno potere anti-infiammatorio, e di potassio, che aiuta a combattere l’ipertensione.