Lo yogurt fa bene alla salute: Ecco tutte le risposte

715

Lo yogurt è uno degli alimenti che contiene più probiotici, i famosi “batteri buoni” che mantengono in salute la flora intestinale e stimolano il sistema immunitario. In particolare i probiotici, favorendo la produzione di immunoglobina A, macrofagi e linfociti Beta, concorrono a ridurre il numero dei batteri nocivi, quelli derivanti dalla digestione di grassi e proteine animali e quelli che vengono introdotti nell’organismo per effetto dell’inquinamento e dell’assunzione eccessiva di farmaci, soprattutto gli antibiotici.

Lo yogurt migliora l’assimilazione degli altri cibi

Buon digestivo e antinfiammatorio intestinale, lo yogurt rende bella la pelle, previene la candida e protegge l’apparato urogenitale. Anche a livello neurologico lo yogurt è un benefico alleato del tono dell’umore: contiene il triptofano, che serve al corpo per produrre la serotonina, sostanza che allenta la morsa di stress e tensioni. Consumare almeno uno yogurt al giorno è una buona abitudine: grazie al basso contenuto in lattosio, può essere assunto anche da chi è sensibile allo zucchero del latte. Lo yogurt di nuova generazione, arricchito con il Lactobacillus acidophilus e il Lactobacillous bifidus è molto efficace. Lo yogurt tradizionale, infatti, che contiene solamente i ceppi batterici derivanti dalla fermentazione del latte (Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus termophilus) non è così efficace sulla flora batterica quanto invece è lo yogurt al quale sono stati aggiunti altri ceppi.

I grassi variano a seconda del tipo di yogurt: vanno da circa il 3,9% in quello intero fino anche all’1% negli yogurt magri. In ogni caso vengono assorbiti facilmente grazie al processo di omogeneizzazione che subiscono durante la preparazione dello yogurt. Tra gli zuccheri, il lattosio è per la  maggior parte trasformato in acido lattico, il quale favorisce la formazione della flora dell’intestino, oltre a facilitare l’assorbimento del fosforo, e del calcio, utile per la struttura ossea e per contrastare la fame fuori pasto. Il calcio si trova anche nel latte e nel formaggio, ma lo yogurt ha il vantaggio di essere meno calorico dei formaggi: infatti, 100 grammi di yogurt intero apportano circa 60 calorie, che scendono a 35 per quello magro. E in più lo yogurt può essere consumato anche da chi presenta intolleranza al lattosio, cioè lo zucchero del latte. Evitando gonfiori addominali e rallentamenti metabolici.

Il bulgaris e il termophilus sono infatti batteri “deboli”che non riescono ad accedere fino al colon, vengono fermati prima dal pH acido dello stomaco e della bile. Nella scelta dello yogurt vale poi una regola alimentare generale: occorre preferire prodotti senza zuccheri né aromi. E nemmeno emulsionanti o creme di latte. Un’altra variabile da considerare è l’apporto calorico: lo yogurt scremato è il più leggero (35 kcal circa per 100 g di prodotto), quello intero, che di calorie ne contiene il doppio, sazia però molto di più.

Lo yogurt fa bene alle ossa ed aiuta a prevenire l’osteoporosi: come tutti i latticini, apporta una grande fonte di calcio e contribuisce alla salute dello scheletro umano; in particolare, lo yogurt con l’aggiunta di vitamina D fornisce un maggiore aiuto per mantenere ossa forti e sane. Inoltre, lo yogurt previene le infezioni da lieviti; l’assunzione di antibiotici, solitamente, aumenta le probabilità di contrarre un’infezione da lieviti: le colture attive dello yogurt possono aiutare ad equilibrare i livelli di pH e prevenire questo disagio.

Lo yogurt, alimento ricco di carboidrati e di vitamine del gruppo B, fornisce una grande quantità di energia. Può aiutare sia prima che dopo l’allenamento sportivo: il potassio e il sodio, in esso contenuti, possono contribuire a sostituire gli elettroliti persi con la sudorazione e a farci sentire freschi anche dopo una dura sessione di training. Contenendo poi tutti gli aminoacidi essenziali necessari per costruire i muscoli e gli altri tessuti del corpo, è una proteina completa che supporta tutte le necessarie funzioni biologiche del corpo umano. Infine, lo yogurt fa bene alla linea: aiuta a bruciare i grassi ed a perdere peso.