La Farina di grano saraceno è priva di glutine un prodotto particolarmente ricercato da chi segue dei regimi alimentari alternativi e da chi è celiaco, ricca di amido, aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo, contiene flavonoidi dal potere antiossidante, vitamine e sali minerali.

Proprietà e benefici

La farina di grano saraceno è caratterizzata da un contenuto vitaminico molto elevato, con vitamine del gruppo B, nello specifico B1, B2, B3, B5 e B6, e del gruppo E.

Al suo interno sono presenti anche acqua, ceneri, fibre alimentari, proteine, grassi e carboidrati e alcuni minerali. Il grano saraceno è ricco di fosforo, calcio, ferro, magnesio, rame e la percentuale di potassio è superiore a quella degli altri cereali.

Inoltre, sono presenti diversi amminoacidi tra cui alanina, arginina, glicina, lisina, acido aspartico, valina, prolina e tanti altri.

La farina di grano saraceno ha un indice glicemico basso, la presenza di maggiore quantità di amido rende la digestione più lenta, per cui viene consigliato soprattutto nella dieta dei diabetici.

Grazie alla sua composizione, aiuta a eliminare i liquidi in eccesso nell’organismo, ha un’azione rivitalizzante su cuore e reni, migliora la permeabilità e l’elasticità dei capillari sanguigni ed ha proprietà antitrombotiche e antiaggreganti, quindi, rende il sangue più fluido e aiuta a prevenire infarti e ictus.

La buona dose di fibre contenuta al suo interno facilita e regola il transito intestinale e limita la quantità di colesterolo che l’organismo può assorbire.

Il grano saraceno è dietetico, ha pochissime calorie per 100 grammi di prodotto e un forte potere saziante. Il grano saraceno ha proprietà dimagranti evidenti ed è particolarmente indicato a coloro che vogliono perdere peso.

Inoltre, viene consigliato anche ai vegani e ai vegetariani che hanno bisogno di introdurre nella propria alimentazione molte più proteine non di origine animale per evitare possibili carenze.

Dolce con la farina di grano saraceno

Pancake con farina di grano saraceno, cannella e mirtilli

Ingredienti per una dozzina di pancake:

220gr di farina 00

80gr di farina di grano saraceno

40gr di zucchero di canna chiaro

1 bustina di lievito per dolci

1 cucchiaino colmo di cannella in polvere

2 tuorli a temperatura ambiente

2 albumi a temperatura ambiente

40gr di burro fuso tiepido

500ml di latte intero a temperatura ambiente

per la finitura: mirtilli e succo d’acero o miele d’acacia

Procedimento:

In una ciotola montiamo gli albumi e mettiamo da parte, in un altra setacciamo insieme tutti gli ingredienti secchi. A parte in un altra ciotola mescoliamo i tuorli con il latte e uniamo il burro fuso, quindi versiamo il composto liquido in quello secco e mescoliamo con la frusta, per ultimo incorporiamo gli albumi delicatamente e mescoliamo con la frusta dal basso verso l’alto.

Riscaldiamo un padellino antiaderente e spennelliamo con pochissimo burro, versiamo al centro del padellino un mestolino di composto, appena affioreranno delle bollicine in superficie, giriamo con una spatolina e cuciamo ancora per pochi secondi.

Serviamo i nostri pancake con sciroppo d’acero e i mirtilli.