Come ogni anno il 21 novembre torna la “Festa dell’Albero” di Legambiente che si svolge nell’anniversario della Dichiarazione Internazionale dei Diritti dell’Infanzia, ricorrenza che ribadisce la necessità di salvaguardare i diritti dei bambini del mondo e di tutti i cittadini, primo fra tutti il diritto a crescere in un ambiente sano e accogliente.

Un abbraccio simultaneo per accendere i riflettori sul patrimonio nazionale di biodiversità che si svolgerà in contemporanea il 21 novembre alle ore 12 in tutta Italia. Per l’occasione si parlerà dell’importanza di tutelare e valorizzare il verde urbano, saranno piantumate centinaia di piantine come segno di amore e di fiducia nel futuro.

Un gesto simbolico per ricordare che le piante sono i polmoni della Terra, sono un bene comune di inestimabile valore per la salute dell’uomo e per l’equilibrio ambientale, oltre che un elemento qualificante del tessuto urbano e dell’aggregazione sociale. In vista della Festa dell’Albero personaggi del mondo della cultura, dello sport e della musica hanno deciso di fare da testimonial abbracciando un albero.