Fichi secchi, fai il pieno di antiossidanti

1000

Ormai da secoli, i fichi secchi fanno parte della tradizione alimentare mediterranea e rappresentano una fonte sana e gustosa di indispensabili principi nutritivi.

I fichi secchi sono un alimento che si ottiene per essiccazione dei fichi freschi. L’elevata quantità di fibra alimentare, e la presenza della siconina, li rende anche utili per il mantenimento delle normali funzioni intestinali. Come il frutto fresco, i fichi secchi sono particolarmente ricchi di sali minerali, potassio, ferro e magnesio, e di vitamina C e A.

I fichi secchi sono ricchi di proprietà per a salute. Tra i molti benefici riduce il rischio di malattie alle coronarie  per via dell’elevato contenuto di acidi grassi. Proprio gli acidi grassi, insieme all’omega 3 e all’omega 6, riducono il livello di colesterolo nel sangue. Bisogna fare sempre molta attenzione al quantitativo che si assume, in quanto presentano un elevato apporto calorico.  Per via del loro elevato contenuto calorico la dose giornaliera consigliata è quella di 40 gr, che equivalgono a circa 4 o 5 fichi al giorno.

I fichi secchi svolgono un’azione antiossidante e antinfiammatoria: le sostanze antiossidanti presenti nel frutto aiutano a contrastare l’azione dei radicali liberi responsabili di stress ossidativo e stati infiammatori, con effetto protettivo soprattutto sul sistema cardiovascolare. In particolare, la luteolina, un flavonoide, sembrerebbe avere un effetto neuroprotettivo.

Fichi secchi: proprietà e benefici

fichi secchi hanno un alto contenuto energetico ed ogni fico secco pesa mediamente 20 gr e contiene 54 kcal. Hanno un buon contenuto di carboidrati e fibra alimentare, mentre scarseggiano come contenuti di proteine e grassi. L’elevata quantità di fibra alimentare li rende utili a regolarizzare l’intestino, infatti prevengono la stipsi e alimentano la flora batterica. Hanno un’elevata concentrazione di sali minerali come calcio, potassio, ferro e magnesio e vitamine C e A. Viene spesso consigliato in quanto risulta facilmente digeribile, ha un elevato contenuto di enzimi e mucillagini ed infine si prestano bene a diete per intolleranze al glutine ed al lattosio.

fichi secchi apportano 249 calorie per 100 gr. Per la maggior parte troviamo un apporto considerevole di carboidrati, zuccheri, proteine, grassi e fibra alimentare. Sono frutti glucidici per cui ad alto contenuto di zuccheri ma basso contenuto di grassi e proteine. La frutta glucidica, come i fichi secchi, è generalmente meno calorica di quella oleosa, infatti non supera mai le 400 Kcal.