Green anise in a wooden spoon closeup

I semi di finocchio sono i frutti essiccati della pianta del finocchio. L’aroma del finocchio è molto vario e soprattutto piacevolmente dolce e ricorda note di miele di bosco e di liquirizia. Come l’anice, l’aneto e il cumino carvi, anche il finocchio fa parte della famiglia delle Ombrellifere. I frutti di questa pianta contengono un olio essenziale fortemente aromatico.

Benefici e proprietà: i semi di finocchio nella fitoterapia

A differenza di quanto può suggerire il nome, in realtà i semi di finocchio non sono affatto semi. Come anche nel caso dei semi di girasole, si tratta di frutti, più precisamente di acheni, formati ciascuno da un guscio duro che contiene un unico seme.

I semi di finocchio contengono tantissime sostanze benefiche, tra cui fibre, vitamine e molti oli essenziali.

Per queste loro caratteristiche sono usati molto spesso nelle terapie naturali per alcuni tra i più comuni disturbi. Ecco alcuni dei loro benefici:

  • Favoriscono la digestione e alleviano i disturbi addominali. Infatti sono indicati, soprattutto sotto forma di tisana, per aiutare a combattere gonfiori, areofagia, formazione di gas intestinali e crampi.
  • Aiutano ad eliminare le tossine, soprattutto grazie alle fibre che aiutano la mobilità intestinale e alle loro proprietà diuretiche.
  • Aiutano a prevenire il cancro al colon, grazie alle sostanze antiossidanti che aiutano a ridurre i danni dovuti ai radicali liberi.
  • Sono dei potenti antinfiammatori.
  • Mantengono bassa la pressione sanguigna, grazie alle grandi quantità di potassio (1694 mg per 100 g) presenti in questi semi.
  • Aiutano a ridurre il colesterolo grazie soprattutto alla grande presenza di fibre. In questo modo prevengono anche le principali patologie del cuore e del sistema circolatorio.

Tisana ai semi di finocchio con menta e melissa

La ricetta che ti proponiamo riguarda una tisana fresca e dall’effetto calmante e sgonfiante per l’intestino.

Ingredienti (per 1 persona):

  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 cucchiaino di foglie di menta
  • 1 cucchiaino di foglie di melissa
  • 250 ml di acqua

Preparazione:

Metti a bollire l’acqua. Una volta raggiunto il bollore unisci le foglie e i semi pestati, copri e lascia in infuzione per 15 minuti, rimestando di tanto in tanto. Filtra e bevi.