Il latte è un alimento buono e completo, in quanto ricco di vitamine e di sali minerali preziosi per l’organismo. Ma perché il latte fa così’ bene chi ne ha veramente bisogno?

1. Le persone che stanno tentando di perdere peso – Secondo uno studio recente condotto nel 2013, il latte riduce il numero di grassi presenti nel cibo che assorbiamo durante il giorno ed aiuta a controllare l’appetito.

2. Le persone a rischio diabete – Gli scienziati credono che questo sia dovuto al fatto che le proteine del latte aiutino a bilanciare i livelli di zucchero nel sangue e quindi ad aiutare nella prevenzione contro il diabete.

3. Neonati e bambini – I bambini ne hanno bisogno per il corretto sviluppo e la crescita delle loro ossa, il latte infatti aiuta a mantenere la densità e il peso adeguati a contrastare le fratture. Ottimi effetti anche sul feto nelle donne in gravidanza nel primo e secondo trimestre.

4. Chi ha problemi al cuore – È l’ideale contro eventuali problemi cardiaci, grazie alla sua capacità di aumentare i livelli di colesterolo buono.

5. Chi soffre di depressione – Il latte è un alleato contro la depressione grazie al calcio e alla vitamina D, responsabile dello sviluppo della serotonina.

6. Chi ha problemi di carie – Sempre grazie alla vitamina D ha un’azione sfiammante.

Il latte: un concetrato di vitamine

Il latte contiene molte vitamine che si rivelano preziose per la salute umana. Si tratta, nello specifico della vitamina D, anch’essa legata alla salute delle ossa e dei denti, delle vitamine B2 e A, importanti per il benessere e per la bellezza dei capelli, della pelle e dei tessuti in generale.

Il latte contiene inoltre la speciale vitamina B12, indispensabile per assicurare un ottimo funzionamento del sistema neurologico e nervoso. La vitamina B12 non si trova in nessun prodotto vegetale, quindi l’assunzione di latte propone anche alle persone che hanno scelto di seguire una dieta vegetariana di contare sulla possibilità di integrare questa importante sostanza nella dieta di ogni giorno.

Le vitamine contenute nel latte contribuiscono inoltre a supplire al fabbisogno energetico quotidiano richiesto dall’organismo, il tutto contando su un alimento dall’ottimo sapore e disponibile in tante diverse varianti.