MASSIMO PERCOSSI

Un vasto incendio è in corso da ieri sulla collina del Monte Catillo, non lontano da Tivoli. Si tratta, come hanno spiegato all’Adnkronos fonti dei Vigili del Fuoco, di un rogo di grandi proporzioni che sta impegnando da ore le squadre intervenute anche da Roma.

Sono state evacuate circa 25 famiglie e la comunità Don Bosco dove erano presenti 30 persone, di cui 10 minorenni. Le fiamme si sono propagate anche a un deposito di circa 70 metri quadrati usato come magazzino. Nessuna persona è rimasta coinvolta. A quanto riferito dai pompieri, l’incendio si è sviluppato su due fronti: uno verso Marcellina e l’altro a San Polo dei Cavalieri. Impegnati sul posto da ieri carabinieri della compagnia di Tivoli, carabinieri Forestali e protezione civile.

I Vigili del Fuoco verificano minuto per minuto l’evoluzione del rogo per salvaguardare l’incolumità della popolazione esposta all’avanzare delle fiamme. Per contribuire alle operazioni di spegnimento del vasto incendio che si è verificato sul Monte Catillo sono intervenuti anche due elicotteri e due Canadair.

Continuano intanto gli incendi in diverse zone d’Italia, soprattutto in Sicilia e Calabria. I roghi hanno devastato le due regioni e il premier Mario Draghi ha già annunciato indennizzi e un nuovo piano sicurezza.