blank

I Vigili del Fuoco del comando di Gorizia, Udine e Trieste sono impegnati con tutte le squadre disponibili nel tentativo di domare un vasto incendio divampato nella zona del Carso triestino. A causa del rogo è stata disposta la chiusura di un tratto di autostrada A4 e l’interruzione della circolazione ferroviaria nei pressi dell’incendio.

Chiusa l’autostrada A4, evacuato il casello

Come riporta ‘La Repubblica’, i focolai del rogo, di cui sono ancora ignote le cause, sono almeno 4.

Un tratto di autostrada lungo 30 chilometri è stato chiuso a causa dell’incendio sul Carso triestino. Autovie Venete ha predisposto la chiusura del tratto della A4 tra Redipuglia e Lisert, in direzione di Trieste, disponendo l’uscita obbligatoria a Redipuglia e il divieto di ingresso allo stesso casello in direzione Trieste.

Il personale in servizio alla Barriera autostradale del Lisert, lungo l’A4, è stato evacuato dai Vigili del Fuoco e dalle forze dell’ordine. Ne ha dato notizia Autovie Venete.

Sul posto erano rimasti 5 operatori nella speranza che l’incendio potesse essere domato e potesse essere ripristinata la circolazione. L’avvicinarsi delle fiamme, però, ha suggerito alle autorità di procedere con l’allontanamento immediato e la messa in sicurezza degli addetti. In zona stanno operando elicotteri dei Vigili del fuoco e Canadair.

Anas ha inoltre annunciato la chiusura provvisoria della Statale 14 Racc “della Venezia Giulia”, in entrambe le direzioni, a Monfalcone (Gorizia), in zona Lisert.

Interrotta la circolazione ferroviaria

Sempre a causa dell’incendio divampato sul Carso triestino è stata decisa l’interruzione della circolazione ferroviaria tra Monfalcone e Bivio d’Aurisina.