Se amate le vellutate calde e confortevoli in inverno, adorerete la versione fresca e leggera per l’estate. Fornelli spenti, c’è da azionare solo un frullatore! Vi presentiamo la crema di avocado e cetrioli.

Come fare la crema di avocado e cetrioli

Per preparare questa zuppa fredda dovete prima di tutto sbucciare un avocado e due cetrioli piccoli, oppure uno grande. Eliminate la parte interna dei cetrioli e tagliate tutto a pezzi. Potete lasciare la buccia se si tratta di ortaggio biologici. Frullate la polpa dell’avocado e la parte croccante dei cetrioli con un po’ di olio e se vi piace aggiungete un po’ di cipollotto.

Per non far annerire l’avocado vi suggeriamo anche di aggiungere un po’ di succo di lime o di limone. Questa è la crema base, la versione più semplice di questa ricetta. Ora tocca a voi personalizzarla con tanti altri ingredienti.

Per rendere più profumata la crema di avocado e cetrioli è importante giocare con le erbe aromatiche. Il basilico fresco e la menta sono perfetti, sia da soli che insieme, ma potete aggiungere anche il prezzemolo o ancora meglio l’erba cipollina, magarti non frullati, ma tritati al coltello e utilizzati come decorazione del piatto.