Il Ministero della Salute ha pubblicato, nella sezione ufficiale degli avvisi alimentari, un massiccio ritiro di latte fresco. Dodici i marchi coinvolti nel massiccio ritiro alimentare che ha preoccupato moltissimi italiani. Tra le sostanze inibenti figurano gli antibiotici e tutti quei farmaci ad azione antimicrobica o batteriostatica.

Tra i marchi ritirati ci sono: Cadoro Ticonviene, Affresco Alta Levità, Blanc, Io Fvg, Latteria Cividale e Lessinia. Inoltre figurano: Bianco Friuli, Cadoro, Latte Carso, Latteria Coderno, Latte Vivo e Mungi e Bevi. Oltre a questi marchi, era già previsto il richiamo dagli scaffali dei supermercati del latte fresco pastorizzato parzialmente scremato. Il Ministero della Salute ha dunque provveduto al ritiro immediato dei prodotti.