Lombardia, allarme contagi: quando potrebbe entrare in zona rossa

76

I numeri non migliorano. La Lombardia, attualmente in zona arancione rinforzato, è nella morsa del coronavirus, rinvigorito dalle varianti che fanno crescere i contagi giorno dopo giorno. Lo stesso governatore, Attilio Fontana, ha lanciato l’allarme: e presto il colore della sua Regione potrebbe cambiare. È spuntata anche la data in cui la Lombardia potrebbe entrare in zona rossa.

Lombardia, allarme contagi: quando potrebbe entrare in zona rossa

Domenica 14 marzo scadrà l’ordinanza firmata dal governatore della Lombardia, Attilio Fontana: prevede la zona arancione rafforzata e stabilisce, tra le misure principali, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado. La Lombardia però non ha ancora deciso cosa accadrà agli studenti da lunedì 15 marzo. Attilio Fontana, ripreso dall’Ansa, ha spiegato che la Regione valuterà “con cautela” la situazione.

“L’evoluzione è talmente rapida – ha detto Fontana – che fare anticipazioni rischia di essere assolutamente fuori luogo”. Il rischio è che la Lombardia possa essere dichiarata zona rossa venerdì 12 marzo, entrandoci dunque proprio lunedì 15 marzo.

Lombardia verso la zona rossa: chi decide

Ma chi deciderà di far entrare o meno la Lombardia in zona rossa? Ad oggi l’ultima parola spetterebbe alla Regione, dopo aver recepito i dati del consueto monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di sanità.

La novità, però, è che il Comitato tecnico scientifico ha avanzato grosse perplessità al governo nelle ultime ore, chiedendo ulteriori misure restrittive, quindi la revisione del Dpcm firmato dal premier Mario Draghi.

Uno degli scenari possibili è che l’entrata in zona rossa possa diventare automatica: non più opzione a disposizione delle Regioni, bensì un meccanismo a sé stante, dipendente dai parametri del monitoraggio.

Anche per questo, il passaggio della Lombardia dall’arancione scuro al rosso sembra sempre più vicino: sarebbe il 16° cambio di fascia negli ultimi cinque mesi. Un record. L’altra possibilità è che la Lombardia non vada in zona rossa durante la settimana, ma ci entri insieme al resto del Paese nel weekend (come a Natale).