Maltempo, Germania sott’acqua: ci sono vittime e dispersi

La Germania è stata colpita da una forte ondata di maltempo: centinaia le segnalazioni di allagamenti, alcuni rifugiati hanno addirittura dovuto lasciare un centro di accoglienza a causa di un’inondazione. Ci sono vittime e dispersi. Stando alle previsioni del tempo, nelle prossime ore continueranno a cadere abbondanti piogge, nella regione come nei Laender del Saarland e della RenaniaPalatinato.

Secondo quanto riportato da LaPresse è salito a 6 il numero delle vittime in Germania. La polizia della città di Coblenza ha riferito in un tweet che quattro sono morte nella contea di Ahrweiler e circa 50 sono rimaste intrappolate sui tetti delle loro case in attesa di soccorso.

Molte delle persone disperse si trovavano infatti sui tetti delle case che sono state travolte dal fiume in piena nel comune di Schuld, nella Renania-Palatinato. Lo ha riferito un portavoce della polizia di Colonia.

Al momento, la zona più colpita è proprio Schuld, nella regione di Coblenza, zona ovest della Germania. Il maltempo ha provocato l’esondazione di corsi d’acqua, l’allagamento di strade ed edifici e lo sradicamento di alberi. Sei case sono state completamente sommerse dall’acqua.

“Gli effetti della catastrofe climatica sono già qui”. Lo ha detto la verde Katrin Goerig-Eckardt, parlando alla emittente NTV, dove è stata invitata a commentare i forti disagi provocati dal maltempo nel sud e nel sudovest del Paese.