Manovra, cellulare per famiglie con ISEE sotto 20mila euro

1283

Arriva il ‘Kit digitalizzazione’, che comprende un cellulare e un abbonamento a internet per un anno, in comodato d’uso, per le famiglie con un reddito Isee non superiore a 20.000 euro annui.

La misura è contenuta nel pacchetto di modifiche  alla manovra, frutto delle riformulazioni degli emendamenti concordati tra governo e maggioranza.

”Al fine di ridurre il fenomeno del divario digitale, in via sperimentale” per i nuclei familiari ”non titolari di un contratto di connessione internet e di un contratto di telefonia mobile, che si dotino del sistema pubblico di identità digitale (Spid), per il tramite di Poste italiane o di altri identity provider abilitati, è concesso in comodato gratuito per un anno un telefono mobile dotato di connettività”, si legge nell’emendamento.

Il beneficio è concesso a un solo soggetto per nucleo familiare. La novità è prevista da un emendamento alla Manovra fiscale contenuto nel pacchetto delle proposte riformulate che saranno messe al voto tra venerdì e sabato e domani in commissione Bilancio alla Camera.