Milano, uccide il fratello a coltellate davanti alla madre

Un uomo, durante un lite, ha ucciso il fratello a coltellate, alla presenza della loro madre, la notte scorsa in viale Aretusa a Milano.

Sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti, della Squadra Mobile e della Scientifica. Anche l’autore dell’omicidio è stato portato in gravi condizioni al Policlinico. Lo rende noto l’Ansa.

Milano, uccide il fratello a coltellate davanti alla madre

La violenta lite si sarebbe consumata intorno alle 3:30 del mattino di sabato 19 giugno in viale Aretusa, una zona semiperiferica di Milano.

A scatenarla potrebbero essere stati motivi economici. L’uomo arrestato ha 52 anni, la vittima ne aveva 47: entrambi avevano precedenti penali.