Il presidente del gruppo EssilorLuxottica era uno degli uomini più ricchi d’Italia, si è spento al San Raffaele di Milano.

l fondatore di Luxottica Leonardo Del Vecchio è morto a 87 anni al San Raffaele di Milano. Presidente del colosso internazionale degli occhiali EssilorLuxottica era uno degli uomini più ricchi d’Italia.

Morto Leonardo Del Vecchio, il fondatore di Luxottica: chi era

Cavaliere del Lavoro dal 1986 ed ex Martinitt (antica istituzione milanese che accoglieva orfani e bimbi abbandonati) era anche il maggior azionista di Mediobanca oltre che di Generali.

Dopo le tre lauree e due master honoris causa, ha costruito un impero a partire dalle montature degli occhiali e da una piccola fabbrica nel Bellunese, diventano un simbolo in tutto il mondo sia del saper fare italiano e di un modello di imprenditoria unico, così come del self made man.

Secondo Forbes, era il secondo uomo più ricco d’Italia grazie alla sua industria degli occhiali (che ora si chiama Essilux, dopo la fusione coil gruppo francese Essilor).

La ricchezza di Del Vecchio nel 2021 è cresciuta da 16,1 nel 2020 a 25,8 miliardi di dollari. Del Vecchio ormai da anni recitava un ruolo importante nella finanza italiana, come dimostra il ruolo critico e attivo, nella gestione del gruppo delle Assicurazioni Generali, vicenda che tiene banco nelle settimane di inizio 2022.

Chi era Leonardo Del Vecchio

Fondatore di Luxottica, nel 1986 Del Vecchio aveva ricevuto dal Presidente della Repubblica Italiana il riconoscimento di Cavaliere dell’Ordine al Merito del Lavoro. A maggio 1995, aveva ricevuto una Laurea honoris causa in Economia aziendale dall’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Nel 1999 era arrivato un Master honoris causa in International Business dal MIB – Management School di Trieste, e nel 2002 la Laurea honoris causa in Ingegneria gestionale dall’Università di Udine. Nel marzo 2006, Leonardo Del Vecchio ha ricevuto un’altra Laurea honoris causa in Ingegneria dei materiali dal Politecnico di Milano.

Nel dicembre 2012 la Fondazione CUOA gli ha conferito un Master onorario in Business Administration. Nel 2017, ha istituito la Fondazione Leonardo Del Vecchio per sostenere iniziative benefiche e no-profit.

Leonardo Del Vecchio era Presidente di Delfin S.à r.l. e Aterno S.à r.l., Presidente della Fondazione Leonardo Del Vecchio, Vice Presidente di Covivio S.A. e Presidente del Comitato Strategico e di Investimento della stessa società.