L’olio i vinaccioli è un olio prodotto dai semi d’uva molto ricco di composti fenolici, vitamine, OPC e acidi grassi. Una vera e propria miniera di sostanze nutritive per la nostra salute e per la nostra bellezza. L’olio di vinaccioli trova, infatti, un largo impiego nell’industria alimentare, cosmetica e farmaceutica.

Olio di vinaccioli: tutte le proprietà

L’olio di vinaccioli sta ha molteplici utilizzi nel campo alimentare, nel settore del benessere, farmaceutico e nutraceutico. Questo successo si deve alle numerose proprietà salutistiche delle sostanze in esso contenute.

È ricco di polifenoli, in particolare gli OPC, vitamina E e di acido linoleico (omega 6). Queste sostanze hanno importanti proprietà antiossidanti e antinvecchiamento: prevengono le malattie cardiovascolari, aiutano a combattere i radicali liberi, abbassano il livello di colesterolo cattivo, ringiovaniscono la pelle e la rendono più elastica.

Olio di vinaccioli e Polifenoli antiossidanti

Come abbiamo visto, l’olio di vinaccioli contiene importanti quantità di polifenoli, che promuovono pelle giovanile, elasticità e flessibilità. Puoi sfruttare la loro importante azione antiossidante, sia inserendo l’olio di vinaccioli in una dieta bilanciata, che usandolo esternamente.

Le proantocianidine, grazie alla loro capacità di inibire gli enzimi coinvolti nella degradazione di collagene, elastina e acido ialuronico, sono utilizzate in fitocosmesi per proteggere il corpo dai danni del sole.

Queste molecole possiedono anche effetti protettivi nei confronti dei capillari e alleviano i sintomi dell’insufficienza venosa: pesantezza alle gambe, crampi, edema, dolore e prurito.

Infatti, migliorano la circolazione sanguigna e contrastano la fragilità capillare. Inoltre, inducono la crescita dei cheratinociti, che costituiscono i capelli e la pelle. Questo fa pensare che potrebbero essere efficaci anche nel trattamento dell’alopecia.

Vinaccioli piccoli custodi di salute e bellezza

Molte ricerche suggeriscono che l’olio di vinaccioli è benefico in diverse aree del benessere e della bellezza. Utilizza anche tu le proprietà offerte dalla natura per la tua salute e per un aspetto sempre fresco.

Ecco alcuni pratici consigli d’uso.

Olio di vinaccioli antiage

Le proprietà degli estratti di vinaccioli aiutano a prevenire l‘invecchiamento precoce della pelle, a correggerne le discromie (macchie cutanee) e prolungano la vita delle cellule.

In campo cosmetico, il potere antiossidante di questo olio è la qualità più apprezzata. Oltre a contrastare gli effetti visibili dei radicali liberi, si rivela una efficace barriera naturale contro gli agenti atmosferici come sole, vento, freddo grazie alla sua azione idratante e levigante.

Utilizzalo per prevenire la comparsa di rughe su viso, collo e décolleté. Bastano poche gocce di olio di vinaccioli da massaggiare prima di andare a dormire per avere una pelle nutrita in profondità e più tonica. Puoi usare l’olio di vinaccioli puro sulla pelle o aggiungerne qualche goccia alla tua crema viso idratante  o crema viso antirughe preferita.

Per un massaggio rassodante, astringente e tonificante

L’olio di vinaccioli è ottimo anche come olio per massaggi: usalo per un bel massaggio rassodante, astringente e tonificante. Le sue proprietà stimolanti per la microcircolazione capillare lo rendono un’ottima scelta per un trattamento di bellezza economico e pregiato per tutto il corpo.

Puoi usarlo da solo o miscelarlo con altri oli, come per esempio quello di mandorle o semplicemente quello di oliva. Per potenziarne l’effetto puoi preparare un mix di oli essenziali che contrastano i fastidiosi inestetismi della cellulite, come ad esempio l’olio essenziale di geranio.

Va massaggiato sulle zone interessate con movimenti circolari fino a completo assorbimento.

Stop ai capelli fini e secchi

L’olio di vinaccioli è un rimedio naturale molto efficace per rinforzare e idratare i tuoi capelli. È utile anche contro le doppie punte se lo usi con costanza.

Soprattutto se i tuoi capelli appaiono spenti e secchi, puoi beneficiare di questo tesoro naturale, facendo un impacco con olio di vinaccioli.

Inumidisci i capelli e poi distribuisci l’olio soprattutto sulle lunghezze. Lascia in posa una ventina di minuti prima di procedere al lavaggio con uno shampoo adatto a te.

I tuoi capelli appariranno subito nutriti e brillanti.

Anti occhiaie

Basta applicare un paio di gocce di olio di vinaccioli sulla zona sotto gli occhi, picchiettando leggermente con la punta delle dita in modo da stenderle bene. Si tratta di una zona estremamente sensibile, quindi il massaggio deve essere molto delicato.

Olio di vinaccioli in cucina

L’olio di vinaccioli può essere utilizzato in cucina per preparazioni di ogni genere ma è fondamentale che venga consumato in modo regolato, in quanto si tratta di un ingrediente ricco di calorie:

  • È perfetto per friggere gli alimenti perché ha un elevato punto di fumo che si aggira sui 220-230° e che permette di mantenere inalterati il gusto e le proprietà nutrizionali del cibo.
  • L’olio di vinaccioli è delizioso se utilizzato come condimento a crudo di insalate o per marinare filetti di pesce o crostacei. Si possono preparare emulsioni o citronette con il succo di limoni freschi, buccia d’agrumi, sale, pepe e spezie come la curcuma.
  • Un filo d’olio di vinaccioli è un alleato della salute su piatti di verdure cotte al vapore oppure sulla griglia; si può gustare anche con un po’ di formaggio fresco e miele d’accompagnamento.
  • Per fare in modo che quest’olio mantenga le sue caratteristiche essenziali è necessario conservarlo in un luogo al riparo da fonti di calore, luce e sbalzi termici perché potrebbe irrancidire (più velocemente).