Il ministero della Salute ha comunicato il richiamo di altri due integratori alimentari ancora a causa dell’ossido di etilene. Il primo è il richiamo precauzionale di due lotti dell’integratore alimentare Kilocal Complex di Pool Pharma.

Il prodotto è venduto in confezione da 30 capsule con i numeri di lotto G1E107 e G1D154 e il termine minimo di conservazione del 05/2023. L’integratore alimentare richiamato è stato prodotto per Pool Pharma Srl dall’azienda Nutrilinea nello stabilimento di via Gran Bretagna 1 a Gallarate, in provincia di Varese. Il secondo richiamo pubblicato dal ministero è quello di un lotto di un altro integratore alimentare, Betamunal COD di Anatek Health.

Le confezioni interessate sono quelle da 14 bustine con il numero di lotto 5961 e la data di scadenza 12/2022. L’integratore richiamato è stato prodotto per Anatek Health Italia Srl dall’azienda Blue Lotus Srl, nello stabilimento di via Maggetti 14 a Urbino. Per precauzione, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda di non consumare gli integratori alimentari con i numeri di lotto segnalati e restituirli al punto vendita dove sono stati acquistati.