Papà lo investe con l’auto per errore, morto bimbo di 18 mesi

47

Tragedia nel Barese. Un bimbo di 18 mesi, di nazionalità cinese, è morto nella serata di sabato 6 marzo dopo essere stato investito per errore dal padre, al volante della sua auto, durante una manovra di retromarcia. Il dramma è avvenuto in un’area di parcheggio sulla strada provinciale 1 a Modugno, provincia di Bari. Lo ha reso noto l’Ansa.

Bari, investito con l’auto dal padre: morto bimbo di 18 mesi

Secondo una prima ricostruzione, basata sul racconto dei familiari, il bambino era in strada dietro la macchina: il padre non se ne sarebbe accorto, mettendo in moto l’auto e travolgendo così il figlio andando in retromarcia.

Sono in corso le indagini dei carabinieri, coordinati dal pm di turno Lanfranco Marazia, per accertare la dinamica dei fatti. Si sta verificando anche la presenza di telecamere di videosorveglianza, che potrebbero aver immortalato il momento dell’impatto, oltre ai rilievi già effettuati ieri sera sul posto.

Dopo l’incidente, con un’auto privata, il bambino è stato portato all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari: sarebbe arrivato già senza vita. La procura valuterà, nelle prossime ore, se disporre l’autopsia sul cadavere del bambino.