Ogni ruga parla di noi e del nostro stato di salute, insegna l’antica medicina cinese. E ogni ruga nel tempo si trasforma e ci avverte che qualcosa sta mutando nel nostro corpo anche in relazione a “come ci sentiamo”: stress e stanchezza infatti contribuiscono a rendere le rughe del viso più nette e visibili.

Che siano di espressione o il segno del tempo che passa, averle rappresenta un vero e proprio problema e non bastano i prodotti di bellezza.

La formula specifica per attenuare le rughe del viso e del collo si gioca in tre mosse: pulizia, stimolazione e rigenerazione. I nostri alleati in questo percorso sono i rimedi naturali di facile reperibilità che liberano la cute dall’impurità

I rimedi naturali per le rughe

Per contrastare le rughe di contorno occhi, viso e anche collo, le nonne usavano rimedi naturali e fai da te. Ecco quali sono i più diffusi ed efficaci per dire “addio” a questi inestetismi:

  1. Lievito di birra: servirà per realizzare una maschera naturale antirughe. Bisogna aggiungere al cucchiaio di lievito di birra, un mezzo bicchiere di yogurt bianco e lasciare in posa per qualche minuto. È un metodo efficace per tutte coloro che hanno una pelle matura, stanca e spenta.
  2. Miele: serve a migliorare l’elasticità della pelle per questo bisogna usarlo come maschera e lasciarlo riposare sul volto e sul collo per circa 30 minuti e ogni 15 giorni. Al miele bisogna aggiungere poche gocce di limone e olio di semi di girasole.
  3. Acqua di rose: è utile per tonificare la pelle, bisogna mettere a bollire i petali e lasciarli in infusione per 30 minuti circa. Dopodiché si filtrano e si usano come impacco, tamponando la pelle con un asciugamano.
  4. Oli: anche quello extravergine d’oliva, ad esempio, che ha proprietà emollienti e antiossidanti. Inoltre è ricco di vitamine E e A che nutrono la pelle e la riequilibrano. L’olio d’oliva serve soprattutto per chi è ancora giovane – e presenta solo qualche inestetismo –, mentre chi ha la pelle già matura deve usare l’olio di rosa mosqueta.
  5. Amido di riso: può essere usato come detergente, proprio come un vero sapone. Si può comprare anche in scaglie e conservarle in una bottiglia o in un vaso. All’amido si può aggiungere qualche goccia di yogurt per ostacolare la formazione delle rughe ed evitare la formazione di nuove.

Trattamento di bellezza per rinnovare la cute

Olio di germe di grano e incenso. Questi due oli vegetali, usati in sinergia, svolgono un’intensa azione antirughe, stimolano la microcircolazione e rendono meno marcate le rughe già formate.

Diluisci una goccia di olio essenziale di incenso in un cucchiaino di olio di germe di grano e applicalo ogni sera ai lati degli occhi (facendo attenzione a non toccare la mucosa oculare) e sul collo, che massaggerai dal basso verso l’alto con delle carezze vigorose.