Fonte immagine: Pixabay

L’uomo è da millenni ossessionato dalla luna. Le sue fasi lunari hanno sempre affascinato e le sue eclissi hanno da sempre sbalordito. Il prossimo spettacolo visibile dalla terra, è la Luna Nera.

Questo fenomeno cadrà il 30 aprile 2022 ed è uno spettacolo emozionante e molto particolare anche perché, oltre a questo fenomeno sarà possibile ammirare anche la congiunzione astrale tra Venere e Giove

Per Luna Nera si intende la seconda luna nuova che cade nello stesso mese. Questo fenomeno si verifica circa una volta ogni 29 mesiLuna Nera, però, è detta anche la terza Luna Nuova in una stagione che ne prevede quattro. Questo tipo di fenomeno è più raro e si verifica circa una volta ogni 33 mesi.

 Un tempo la Luna Nera era il simbolo di un cattivo presagio e segno di sventura,  ma sappiamo bene che non è così. Anzi l’assenza della Luna darà la possibilità di scrutare il firmamento (sempre che il meteo lo consenta) per ammirare i corpi celesti, che spesso sono oscurati dalla luminosità della Luna

Per poter ammirare il cielo e la magnifica congiunzione tra i pianeti Venere e Giove, al fine di apprezzarne tutta la loro bellezza, è bene recarsi in un luogo privo di inquinamento luminoso

Dunque, il 30 aprile per gli esperti delle stelle o per i semplici amatori è una data molto particolare, perché si arricchisce anche dell’allineamento dei pianeti Venere e Giove.

È possibile vedere l’allineamento di questi due pianeti poco prima dell’alba (verso le 5.00 circa) nella costellazione dei pesci. L’oscurità data dell’assenza della Luna, renderà possibile la visione a occhio nudo di questi due corpi celesti che, tra l’altro, sono tra i più luminosi del nostro sistema solare

Se non riuscirai a goderti questo meraviglioso spettacolo la prossima Luna Nera, secondo il calendario, è attesa per il 30 dicembre 2024