Stile di Vita

Come ridurre la post vacation blues

Spossatezza, mal di testa, inappetenza, alterazione del ciclo sonno veglia. Sono i sintomi tipici della sindrome da rientro o 'post vacation blues', come viene definito nei Paesi anglosassoni lo stato di malessere che spesso accompagna...

Binge drinking, è allarme abbuffate alcoliche tra i giovani

Il fenomeno del binge drinking desta particolare allarme, con gravi rischi per la salute e la sicurezza non solo del singolo bevitore ma anche dell’intera società. Le 'abbuffate alcoliche nell'ultimo decennio sono diventate una moda...

Lo stress del mattino compromette la giornata

Il buongiorno si vede dal mattino, ma se ti alzi 'col piede sbagliato' può davvero compromettere l'intera giornata. Focalizzarsi su quanto stressante sarà il giorno che si prospetta davanti a noi potrebbe infatti mettere a...

Correre e meditare in 6 semplici esercizi

Sappiamo tutti che l’essere umano è complesso, non si può mai scindere completamente la parte fisica da quella psicologica. Se il corpo, la mente e l’anima sono un tutt’uno allora ognuno di questi tre aspetti...

La solitudine fa male al cuore e mette a rischio la vita

La solitudine fa male al cuore e fa vivere male. Aumenta le malattie cardiovascolari e induce a una morte prematura. E' quanto emerge da uno studio presentato a EuroHeartCare 2018, il congresso della Società europea...

Il buonumore aiuta a mantenere il cervello giovane

Il buon umore potrebbe aiutare a mantenere il cervello giovane. Adottare un atteggiamento positivo potrebbe avere effetti 'anti-aging' sul cervello, rallentare la perdita delle proprie abilità mentali nel tempo. Lo suggerisce uno studio secondo cui, al...

Camminare velocemente rinforzare il sistema cardiorespiratorio

La camminata veloce favorisce la circolazione sanguigna, riduce il rischio di ospedalizzazione nei pazienti con problemi cardiaci. E' quanto emerge da una ricerca presentata a EuroPrevent 2018, un congresso della Società Europea di Cardiologia, e...

Studio: Ecco il profilo nascosto dei giocatori d’azzardo

I soggetti a rischio gambling presentano tratti depressivi e impulsivi, ricerca di emozioni positive e mancanza di fiducia negli altri, apertura mentale e coscienziosità. Lo attesta il profilo di personalità patologica rilevato da ricercatori dell’Ibfm-Cnr...

Altre Notizie