leggende

Il Basilico, la piantina regale

Il profumo del verde basilico ha semrpe incantato i miei sensi. QUesta piantina abitante degli orti e dei davanzali ha un nome che ne sottolinea l'importanza. Deriva infatti dal grevo basilikòs, che significa regale. In...

Il nocciolo, la pianta magica di Cenerentola

Cenerentola riuscì a salvarsi dalle grinfie della matrigna grazie ad un alberello di nocciolo, un rametto del quale le fu portato dal padre di ritorno da un viaggio e a cui lei aveva chiesto di...

Il noce, l’albero della duplice valenza

Si racconta che Dione, re della Laconia, aveva sposato Anfitea che gli aveva dato tre figlie: Orfe, Lico e Caria. Un giorno Anfitea accolse con i più grandi onori il dio Apollo che viaggiava attraverso...

L’albero del flauto magico: il sambuco

Il Sambucus nigra è un alberello che può raggiungere i dieci metri di altezza, molto ramificato su cui fioriscono fiori bianco avorio che poi lasciano il posto a grappoli di bacche nere e lucenti. Cresce...

Alcune dicerie intorno a San Lorenzo

La notte del 10 agosto, dedicata a San Lorenzo, il martire romano del secolo III sepolto nell'omonima basilica romana, si tengono occhi fissi al cielo e alla prima stella cadente si chiede: "Stella, mia bella...

Altre Notizie