Il Tea Tree Oil è un estratto ricavato dalla pianta australiana della Melaleuca (da qui anche il nome di olio di Melaleuca) ed è un prodotto dagli usi variegati e salutari, utilizzati già dagli stessi aborigeni australiani.

Il Tea Tree Oil: cos’è l’olio di Melaleuca

Gli appassionati di prodotti eco-biologici lo rimarcano sempre più spesso: la bellezza è un fattore naturale. Un’affermazione sulla quale si può concordare o meno, ma rimane il fatto che oggi ricorrere ai rimedi naturali per migliorare l’aspetto estetico – che viaggia di pari passo con una maggiore considerazione del valore prioritario del benessere – è diventato un “modus operandi” diffuso. Arricchire i trattamenti estetici puntando su prodotti naturali, ad esempio, sfruttando le proprietà di oli essenziali come il “tea tree oil”, o olio di Melaleuca.

Dai rami nonché dalle foglie di una pianta australiana denominata “Melaleuca alternifolia”, si distilla questo pregiato olio essenziale, che gode di numerose proprietà benefiche.

Dato curioso: nella tradizione aborigena australiana orientale, l’inalazione dell’olio essenziale estratto dalla pianta di Melaleuca prodotta mediante lo schiacciamento della pianta, veniva usata come rimedio contro raffreddore e tosse, mentre l’applicazione a livello locale era utilizzata per trattare lesioni della pelle e ferite; oggi, invece, è sempre più presente all’interno di prodotti cosmetici.

Antisettico e antivirale naturale, impiegato in aromaterapia per le caratteristiche peculiari (fortificante ed energizzante) e per i suoi principi attivi che passano attraverso le mucose nasali , il “tea tree oil” rappresenta – ieri come oggi – una soluzione percorribile.

Soluzione 15% Tea Tree Oil
Soluzione acquosa di Melaleuca alternifolia
€ 16,50

Tea tree oil, quali sono le proprietà

Una premessa è d’obbligo: va usato con scrupolo seguendo le indicazioni, che mutano a seconda del grado di concentrazione dell’olio essenziale contenuto nel prodotto. Sono sufficienti pochissime gocce sulla pelle. Al pari di tutti gli oli essenziali, deve essere tenuto distante dalla portata dei bambini per non essere ingerito.

L’olio essenziale di Melaleuca svolge un’importante attività antibatterica, soprattutto contro streptococchi, candida e funghi (nelle “tradizionali” patologie che possono colpire i piedi di chi pratica nuoto e/o svolge attività in palestra).

Tutto qui? Assolutamente no, perché è funzionale contro alcune malattie della pelle – dall’acne, ai punti neri, sino alla psoriasi – ed è ottimo per contrastare in modo efficace i cattivi odori provocati dalla sudorazione nonché nei casi, sicuramente più articolati, di infezioni genito-urinarie.

E ancora, il gel di Melaleuca applicato subito dopo un’ustione riduce la temperatura sotto la pelle (intradermica), agevolando una guarigione più veloce.

Tea tree oil per combattere i sintomi dell’influenza, ma può essere utile anche a combattere la forfora. Alcuni, poi, lo utilizzano come collutorio naturale, poiché svolge una doppia funzione disinfettante e rinfrescante. Inoltre l’olio essenziale di Melaleuca – il cui odore è decisamente forte e pungente – può essere utilizzato per un massaggio tonificante (in questo caso anche il relax mentale, è garantito).

Mucolitico: i suoi vapori facilitano la respirazione e combattono le sindromi influenzali caratterizzate dalla presenza di muco e catarro. Se inalato, svolge azione fluidificante ed espettorante sulle vie respiratorie, e come tutti gli olii balsamici, agisce sul naso chiuso e sulle eccessive secrezioni bronchiali.

Antinfiammatorio: non essendo irritante, il tea tree oil è consigliato per l‘uso locale su zone particolarmente delicate come le mucose di bocca, vagina e ano. Su questi tessuti molli, oltre a svolgere attività antisettica, aiuta a sfiammare in caso di irritazioni, gengiviti, afte, leucorrea, bruciori e pruriti, ragadi, foruncoli; è utile anche contro gli ascessi dentali. Per questo tipo applicazione è necessaria la veicolazione in gel di aloe puro.

Antiparassitario: il tea tree oil è impiegato come rimedio efficace contro le infestazioni di pidocchi su adulti e bambini e contro i parassiti degli animali.

L’olio di tea tree ha controindicazioni?

Quando si tratta di oli essenziali, è indispensabile non esagerare con le quantità: seguendo questo accorgimento, in linea di massima il tea tree oil è atossico.

Potrebbe, però, essere controindicato per i bambini molto piccoli e per le donne in gravidanza e in allattamento. In tali circostanze, prima di utilizzarlo è meglio chiedere consiglio al medico di fiducia. Talvolta vi sono effetti collaterali in coloro che soffrono di insufficienza renale o epatica.

L’olio essenziale estratto dal tea tree è comunque complice della nostra salute. È una di quelle soluzioni ad ampio spettro, valide in numerosi casi.