Pazzesco Massimo Stano! L’atleta azzurro ha vinto la medaglia d’oro nella 20 km di marcia maschile alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Il marciatore pugliese ha preceduto i giapponesi Ikeda e Yamanishi: è la terza medaglia d’oro per l’atletica azzurra in questi Giochi, dopo quelle di Marcell Jacobs nei 100 metri e Gianmarco Tamberi nel salto in alto. Un’edizione storica per i nostri colori.

Stano ha chiuso con il tempo di 1 ora, 21 minuti e 5 secondi: decisivo e irresistibile il suo forcing nel finale, che gli ha permesso di distanziare i temibili nipponici padroni di casa e di vincere per distacco la prova. Per il 29enne pugliese, primatista nazionale nella 20 km di marcia, è il primo grande alloro dopo l’argento conquistato nel 2013 agli Europei Under 23.

E’ la 33esima medaglia in totale per la selezione azzurra alle Olimpiadi di Tokyo 2020: l’Italia ha finora conquistato 7 ori, 10 argenti e 16 bronzi.