Uomo ucciso mentre preleva al bancomat davanti alla moglie

Giovanni Caramuscio di 69 anni, ex direttore di banca in pensione, è stato ucciso a colpi di pistola mentre prelevava contanti da uno sportello bancomat. È successo attorno alla mezzanotte a Lequile, in provincia di Lecce.

Secondo una prima ricostruzione riportata dal Corriere della Sera, potrebbe essersi trattato di un tentativo di rapina finito male. L’uomo sarebbe stato aggredito da due persone che lo hanno sorpreso di spalle mentre stava operando al bancomat.

Il 69enne avrebbe reagito al tentativo di rapina e uno dei malviventi ha fatto fuoco con una pistola, colpendolo due volte al torace sotto lo sguardo della moglie, che si trovava in macchina. Gli uomini del 118 intervenuti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

Sul caso indagano i carabinieri, che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza della banca.