il ministero della Salute, ai fini della tutela del consumatore, attraverso il suo portale dedicato agli “Avvisi di sicurezza e ai Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori”, ha emanato un richiamo, per rischio presenza di allergeni di un lotto di Würstel del marchio “Fiorucci” a causa di un’etichettatura incompleta degli allergeni.

Nel dettaglio il prodotto incriminato è il “Wurstel Suillo 250g, (TMC 09/01/2023 – Lotto 02441 (esteso 2250244001) . Il prodotto quindi potenzialmente contiene un allergene non dichiarato sulla confezione, ovvero proteine delle uova. Il prodotto è stato confezionato nello stabilimento di Cesare Fiorucci Spa nello stabilimento attivo in Santa Palomba in Viale Cesare Fiorucci, 11 Pomezia (RM).

A scopo precauzionale, l’azienda raccomanda alle persone allergiche alle proteine delle uova di non consumare i würstel con il numero di lotto e il termine minimo di conservazione segnalati. Il prodotto è sicuro per le consumatrici e i consumatori che non sono allergici alle uova.